Mercoledì, 19 Aprile 2017

Il nuovo album delle statunitensi Chastity Belt. Ascolta i primi due singoli.

chastity-belt-bandcamp.jpg
Qualche anno fa, mentre stavano viaggiando in Idaho per un tour i membri delle Chastity Belt - Julia Shapiro, Gretchen Grimm, Lydia Lund, e Annie Truscott - hanno scelto di passare il tempo facendosi reciproci complimenti. Le quattro giovani si sono aperte l’un l’altra, trovando una base comune di piena fiducia, che gli ha permesso di raggiungere livelli di onestà ed intimità difficilmente eguagliabili. Tutto ciò si riflette nella loro musica. Un’energia emozionale brillante e galvanizzante che pervade tutto quello che fanno.

Il 2 giugno prossimo verrà pubblicato I Used to Spend So Much Time Alone, il terzo e più completo album delle Chastity Belt. Il disco è stato registrato live dal produttore Matthew Simms (Wire) ai Jackpot! Studio di Portland, Oregon. Non c’è ironia nel titolo, è un disco pervaso da una inusuale e oscura bellezza post-punk.

Si capisce questa musica tanto quanto si capiscono i propri vent’anni: ci sono momenti di angoscia (This Time of Night) che si trasformano in realizzazioni elettrizzanti (Different Now) o leggere ambiguità (Stuck, scritta e cantata da Grimm). I Used to Spend So Much Time Alone, pubblicato da Hardly Art e distribuito da Goodfellas, è un disco serio e sincero. In attesa dell’uscita ascolta i primi due singoli: Different Now e Caught in a Lie. (Fonte: KezzMe!)



Cerca e compra un disco, un dvd, un acccessorio di abbigliamento




Menu & Partnership

Area amministrazione