Venerdì, 7 Luglio 2017

Villa Ada - Roma Incontra il Mondo 2017: musica, teatro e impegno sociale | News

villa-ada-roma-incontra-il-mondo-archivio.jpg
Con i Suicidal Tendecies (3 luglio), Ani DiFranco (4 luglio), Sun Ra Arkestra (7 luglio) e La Batteria è iniziata la 24esima edizione di Villa Ada - Roma Incontra il Mondo. Domani, 8 luglio, sarà la volta di “This is rap”, serata dedicata alla storia del rap italiano che vedrà protagonisti sullo stesso palco Good Old Boys, Colle Der Fomento, Kaos One & Dj Craim, Lucci Brokenspeakers, Dj Ceffo BrokenSpeakers, Egreen, DJ P-Kut, Aliendee The Humanoid Beatbox Musician, DJ Stile e Baro.

Ma non finisce qui perché le serate estive romane a Villa Ada saranno tante e all’insegna della musica, del teatro e dell’impegno sociale. Basta infatti dare uno sguardo al cartellone che segue per rendersene conto:

God Is An Astronaut (10 luglio), One Dimensional Man (12 luglio), Baustelle (13 luglio), Femi Kuti (14 luglio), Thalassa w/Futuro Antico (15 luglio), Ky-Mani Marley (16 luglio), Rezza/Mastrella (19 luglio), Mezzosangue (20 luglio), Marco Travaglio (23 luglio), Luciano Messenjah (24 luglio), Motta (25 luglio), Wire (26 luglio), Rezza/Mastrella (27 luglio), Festa Radio Rock (28 luglio), Orchestraccia (30 luglio), Paolo Rossi (31 luglio), Fast Animals And Slow Kids (1 agosto), The Heliocentrics (2 agosto), Nada (3 agosto), Dark Paolo Gang (4 agosto), Otto Ohm (5 agosto), Sabina Guzzanti (7 agosto), Von Oswald e Atkins (9 agosto) e altri ancora in via di conferma fino al 14 agosto 2017. (La redazione)