Categorie
Eventi Libri Live Musica News & Releases Notizie & Comunicati Video

ALVA NOTO & BLIXA BARGELD IN CONCERTO A PARMA

alvanoto-blixabargeld.JPG

Per la prima volta in Italia, dopo la pubblicazione del loro primo album, Alva Noto (electroniche e visual) e Blixa Bargeld (voce e loop), sabato 26 marzo, ore 21.30, al Teatro Regio di Parma, porteranno in scena, sullo sfondo di ambientazioni visuali, il loro progetto “anbb”, proponendo in versione live i brani del CD Mimikry, già considerato una pietra miliare della musica elettronica. Insieme, i due artisti berlinesi hanno sviluppato un concetto sonoro basato sull’improvvisazione e l’astrazione, un mix dell’energia delle performance live di Blixa combinata alle elaborate strutture ritmiche di Alva Noto, che genera una proposta inattesa e coinvolgente.

ALVA NOTO, pseudonimo di Carsten Nicolai, è il paradigma del musicista moderno. Dal 1996 fino ad oggi, esplorando diversi ambiti artistici, ha saputo plasmare una creatura in bilico tra tensione musicale e progettualità visuale. Considerato uno dei maggiori esponenti della scena elettronica e apprezzato non solo come musicista, ma anche come artista visuale, la sua musica e le sue immagini sono arrivate nei centri d’arte contemporanea più importanti del mondo: il Guggenheim di New York, i MoMA di New York, San Francisco, Bombay e Oxford, l’NTT di Tokyo, la Tate Modern Gallery di Londra, il Centre Pompidou di Parigi e La Biennale di Venezia. Ha collaborato con Ryuichi Sakamoto, Michael Nyman, Björk, Ryoji Ikeda, Pan Sonic e Scanner.

BLIXA BARGELD, da fondatore e leader dei celebri Einstürzende Neubauten, una delle band più importanti e significative del movimento industrial, a chitarrista dei Bad Seeds di Nick Cave, ha dimostrato di essere uno dei personaggi cruciali nelle cronache della musica contemporanea. Compositore, musicista, cantante, autore, attore di teatro e cinema, Bargeld è un artista poliedrico e un performer di rara versatilità, che ha già definito un mondo artistico ricco di sfumature, passando dalle travolgenti esibizioni con gli Einstürzende Neubaten, alla lettura delle poesie erotiche di Bertolt Brecht, al progetto solista Rede/Speech, straordinaria performance individuale dedicata alla voce.

Per maggiori informazioni visitate il sito

(Fonte: LA.EVENTI)

Pubblicità