Categorie
Live Musica Notizie & Comunicati

OMARA PORTUONDO E CHUCHO VALDÉS ALL’AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA (ROMA)

Omara-Portuondo-Chucho-Valdes.jpg
OMARA PORTUONDO e CHUCHO VALDÉS, i due ambasciatori più raffinati della musica cubana nel mondo, per la prima volta insieme sullo stesso palco, per regalare al pubblico un’esperienza musicale di quelle da ricordare. L’unica opportunità in Italia di assistere all’incontro artistico tra questi due giganti della musica sarà a Roma l’ 8 Maggio alle ore 21,30 all’Auditorium Parco della Musica presso la Sala Santa Cecilia, nell’ambito della rassegna “Santa Cecilia It’s Wonderful”. (Fonte:

Chucho Valdés è il più importante pianista jazz di Cuba e dell’America Latina. Il suo gruppo Irakere (fondato nel 1973), è accreditato come la più importante orchestra jazz cubana. Chucho ha vinto ben cinque Grammy Awards: uno nel 1978 per l’album Live at Newport by Irakere, il secondo nel 1998 per il suo contributo al CD Havana della band Crisol (con Roy Hargrove, formata nel 1997), il terzo ed il quarto con due canzoni, rispettivamente “Mr. Bruce” e “Mambo para Roy” ed il quinto, nel 2003, per il suo album “Live at the Village Vanguard”. Considerato da molti critici il più importante musicista della Cuba post-rivoluzionaria, Valdés, continua a rimanere in prima linea tra gli artisti che sperimentano nuove sonorità attraverso la fusione di elementi afro-cubani e afro-latini con il jazz afro-americano.

Omara Portuondo è forse la cantante più significativa della Cuba dell’ultimo secolo. La sua fama oltreoceano la deve a Ry Cooder che l’ha voluta nell’album Buena Vista Social Club. Il Grammy vinto dall’album e il grande successo del film omonimo per la regia di Wim Wenders, a fine anni Novanta, hanno decretato l’inizio della sua carriera internazionale. Omara è poi diventata una specie di ambasciatrice della musica cubana nel mondo, nessuno infatti interpreta il son, il bolero e il danzón come lei.
Questo concerto costituisce l’occasione pressoché unica di vedere insieme sullo stesso palco, due mostri sacri, due talenti assoluti, due vecchi amici che si divertono a improvvisare e a trasformare delle canzoni notissime in un nuovo capitolo di una storia musicale che appartiene solo a loro. Omara e Chucho sfruttano la musica per innescare un dialogo, per aggiungere qualcosa a quanto gli altri hanno già detto, per mettere in evidenza le emozioni. Agli ascoltatori rimane il privilegio di carpire un po’ della loro magia.

Lascia un commento
Pubblicità

Di MUSICLETTER.IT

Musica e informazione culturale (dal 2005)