Categorie
Cultura Eventi Live Musica Notizie & Comunicati

DAL 23 AL 25 SETTEMBRE 2011 IL MEI PRESENTA: SUPERSOUND

supersoundue.jpg

Dal 23 al 25 settembre 2011 il MEI presenta Supersound, il più grande festival di musica italiana dal vivo per giovani emergenti.

CHI E QUANDO
Il MEI – Meeting degli Indipendenti di Faenza si rinnova e presenta dal 23 al 25 settembre Supersound, il più grande festival di musica italiana dal vivo per giovani emergenti, nel quale suoneranno tutti gli artisti e le band selezionate dai migliori festival e contest di musica emergente italiana.

DOVE
L’iniziativa si terrà nel centro storico della città (Piazza del Popolo, Piazza della Molinella, Teatro Masini, Palazzo delle Esposizioni e altri luoghi) con concerti, incontri, conferenze, premiazioni, aree informative e un Campus Mei, all’interno del quale i giovani artisti potranno proporre le loro produzioni e ascoltare consigli da discografici e riconosciuti operatori del settore.

GLI APPUNTAMENTI

Venerdì sera
Teatro Masini di Faenza: Targa Giovani Supersound, un premio dedicato ai miglior gruppi emergenti under 25 votati da una giuria composta da Luca Valtorta (XL – Repubblica), Luca D’Ambrosio (Musicletter.it), Andrea Diani (RadUni), Fabrizio Galassi (Repubblica.it/Kataweb, Wired), Orazio Martino (Gli Osservatori Esterni), Luca Minutolo (Fuori dal Mucchio), Giorgio Moltisanti (Rumore), Antonio Oleari (Jam), Gianluigi Peccerillo (Dance Like Shaquille O’Neal), Davide Rolleri (The Breakfast Jumpers), Jacopo Tomatis (Il Giornale della Musica) ed Enrico Veronese (Italian Embassy, Blow Up), con la supervisione e il coordinamento di Chiara Caporicci e Giordano Sangiorgi del MEI – Meeting degli Indipendenti. All’interno della serata saranno consegnati i Premi Rete dei Festival ai migliori festival e ai migliori circuiti live italiani.

Sabato – Tutto il giorno – La Notte degli Emergenti
Il sabato sarà la giornata dedicata ai festival con la presentazione del catalogo Isofestival e un grande convegno con l’intervento dei principali rappresentanti dei festival italiani, e con momenti di attenzione anche alle autoproduzioni attraverso workshop tecnici. Il sabato si concluderà con l’appuntamento serale al Teatro Masini con “La Leva Cantautorale degli Anni Zero” dove si esibiranno alcuni fra i migliori giovani cantautori italiani + ospiti, e con una grande Notte Bianca degli Emergenti che avrà il punto centrale nel palco in piazza del Popolo (con artisti Mtv New Generation + Guest e ospiti) e altri concerti sparsi in tutto il centro di Faenza e i locali della città.

Domenica – Tutto il giorno
La domenica sarà dedicata a Supersound 2.0, uno spazio per i nuovi media, con incontri, workshop e la cerimonia di premiazione di TiVoglioCosì, il premio italiano per la migliore web Tv, con un focus attento alle nuove frontiere della musica italiana e un punto della situazione sul mondo delle Web Tv (in collaborazione con FEMI) e delle Web Radio (in collaborazione con RadUni). Nel pomeriggio si proseguirà con il live del progetto di Paolo Belli “Giovani & Belli”, volto alla valorizzazione di alcuni giovani talenti musicali italiani.

Nei due giorni del festival…
Area con desk informativi e info point con artisti, festival, editori, fumetti, dischi, circoli, web media e altri che resterà aperta in un grande open space per tutti i giorni della manifestazione, oltre ai live del presso il Palazzo delle Esposizioni e ai punti raccolta di Rai Isoradio, Demo Rai, Radio Popolare e altri grandi operatori per chiunque volesse distribuire le proprie produzioni e fare promozione alle proprie attività. Nei due giorni di Supersound si terrà inoltre l’importante Campus Mei per i gruppi emergenti, i quali saranno messi in contatto diretto con discografici, giornalisti ed operatori per districarsi nel settore della musica italiana.

Pubblicità