Categorie
Live Musica Notizie & Comunicati

AL VIA BLUES IN IDRO 2011

paolo-bonfanti.jpg

Dopo i successi di pubblico ottenuti nelle precedenti edizioni, la Provincia di Milano è lieta di ospitare all’Idroscalo “Blues in Idro”, la popolarissima rassegna di musica blues divenuta appuntamento fisso dell’estate metropolitana.

“BLUES IN IDRO”, giunto al suo settimo anno di vita, si presenta in un’edizione completamente rinnovata: si svolgerà infatti in due giorni consecutivi, mercoledì 20 e giovedì 21 luglio 2011 presso le Tribune dell’Idroscalo. Quest’anno il suggestivo palco sull’acqua ospiterà artisti della scena del “Blues made in Italy” per riconfermare l’ormai riconosciuta maturazione artistica del blues nostrano. Nella prima serata i musicisti Daniele Tenca Band, Francesco Piu, Paolo Bonfanti (nella foto) e Guitar Ray & The Gamblers daranno vita a qualcosa di particolare: hanno infatti creato, appositamente per BLUES IN IDRO, uno spettacolo nuovo ed inedito che prevede un’interazione musicale tra i vari artisti, con una commistione di stili e di linguaggi del Blues parlato e suonato. E quindi durante lo show vedremo cambiamenti ed alternanze di formazione, con interessanti collaborazioni tra gli artisti, per offrire al pubblico di “BLUES IN IDRO” un concerto emozionante e unico. “Direttore d’orchestra” di questa prima serata sarà Paolo Bonfanti, chitarrista genovese, apprezzato produttore artistico e discografico ed autore di diverse pubblicazioni didattiche. Francesco Piu, bluesman sardo e prodigioso one-man-band, una vera e propria forza della natura, si è ormai ritagliato uno spazio di rilievo nel panorama del blues italiano. Daniele Tenca si è fatto conoscere nel 2010 col suo “Blues for the Working Class”, un cd per sensibilizzare l’opinione pubblica sul tema della sicurezza sul lavoro e della precarietà, coinvolgente a livello musicale ed emotivo, che riporta il Blues alla sua originale funzione di veicolo di comunicazione sociale. Guitar Ray & The Gamblers, una delle più amate blues band in Italia e all’estero: tanta energia, gusto e presenza scenica, unite ad una straordinaria abilità tecnica hanno reso Guitar Ray (chitarrista e cantante, classe 1963) & the Gamblers un punto di riferimento per gli amanti della musica del diavolo con il loro granitico sound. La seconda serata si apre con i Baton Rouge, un collaudato trio ispirato dalla passione per il Delta Blues del Mississippi e capitanato dal chitarrista Mario Bartilucci, che precederà l’esibizione della storica TREVES BLUES BAND. Treves Blues Band, ovvero la storia del Blues made in Italy…. Guidata dall’armonicista Fabio Treves (soprannominato il Puma di Lambrate, portavoce del verbo blues, inventore di “blues alle masse”) sta percorrendo da quasi 40 anni con coerenza e passione la lunga strada della “musica del diavolo”. E’ reduce da un esaltante ed applauditissimo tour nei teatri italiani e da questo fortunato tour e dalle registrazioni dei concerti è nato il nuovo cd live della TBB, dall’omonimo titolo ”Blues in Teatro”, che il Puma e la sua band presenteranno all’Idroscalo nel loro concerto che è diventato ormai un appuntamento fisso dell’estate per il gran pubblico del Blues di Milano e della Lombardia e che chiuderà alla grande “BLUES IN IDRO 2011”. (Fonte: Lunatik)

Pubblicità