Categorie
Musica Tecnologia Ultime Notizie

Feedburner di Google cambia e il nostro sito attiva un nuovo servizio di newsletter

Da diversi anni il nostro blog utilizzava Feedburner per l’invio delle newsletter. In seguito agli imminenti cambiamenti della piattaforma di Google, abbiamo attivato un nuovo servizio di invio email per tenere aggiornati i nostri lettori.

Listen to this article

A partire da luglio prossimo non sarà più possibile inviare gli aggiornamenti relativi al nostro blog tramite il servizio e-mail di Feedburner di Google, per cui è stato attivato un nuovo servizio di newsletter (cliccate qui e iscrivetevi).

FeedBurner fa parte di Google da quasi 14 anni e stiamo apportando diverse modifiche per supportare le prossime funzionalità del prodotto. Se utilizzate FeedBurner per gestire i vostri feed RSS, ecco quali sono i cambiamenti previsti e cosa potete fare adesso per assicurarvi di essere preparati. A partire da luglio eseguiremo la transizione di FeedBurner su un’infrastruttura più stabile e moderna. Ciò consentirà di mantenere il prodotto in funzione per tutti gli utenti, ma in questa fase dovremo anche disattivare la maggior parte delle funzionalità di gestione dei feed non essenziali, incluse le iscrizioni alle email. Agli utenti che utilizzano FeedBurner per gestire le iscrizioni alle email consigliamo di scaricare gli iscritti per poter eseguire la migrazione a un nuovo servizio di iscrizione alle email. Questi dati saranno ancora disponibili per il download dopo il mese di luglio. Per molti utenti non è richiesta alcuna azione. Tutti i feed esistenti continueranno a essere pubblicati senza interruzioni e potrete sempre creare nuovi account e nuovi feed. La funzionalità di gestione dei feed principale continuerà a essere supportata, ad esempio la possibilità di cambiare l’URL, il feed di origine, il titolo e i metadati del podcast del feed. Inoltre, continueranno a essere supportate l’analisi dei dati di base alle richieste di feed e la possibilità di creare tag enclosure per i file MP3. Siamo lieti che questi cambiamenti ci consentono di mantenere attivo FeedBurner; tuttavia, siamo anche consapevoli che cambiamenti come questi possono comportare una mole di lavoro aggiuntiva per la ricerca di soluzioni alternative, ed è per questo motivo che volevamo informarvi in anticipo. Consultate il Centro assistenza FeedBurner per scoprire di più sulle modifiche e sui passaggi successivi.

Pubblicato da Tsvi Tannin, Product Manager

Dunque, poiché non è più possibile inviare automaticamente gli aggiornamenti relativi al nostro blog tramite Feedburner, abbiamo attivato una nuova newsletter.

Per iscriversi al nostro blog di informazione musicale e culturale attivo dai primi mesi del 2005, cliccate qui. (La redazione)

Lascia un commento

PAGINA CONTATTI ISCRIZIONE NEWSLETTER DONAZIONE VIA PAYPAL

Pubblicità