Bruce Springsteen & The E Street Band in un film inedito che racconta il «No Nukes Tour» del 1979

Realizzato dal collaboratore di lunga data di Springsteen, Thom Zimny, «The Legendary 1979 No Nukes Concerts» rappresenta una delle migliori performance del Boss con la E Street Band.

Listen to this article

The Legendary 1979 No Nukes Concerts è un lungometraggio che documenta 10 performance inedite di Bruce Springsteen & The E Street Band risalenti all’evento di beneficenza dell’epoca tenutosi al Madison Square Garden di New York.

Realizzato dal collaboratore di lunga data di Springsteen, Thom Zimny, a partire dalla registrazione originale del concerto in 16mm e con il remix audio curato da Bob Clearmountain, The Legendary 1979 No Nukes Concerts rappresenta una delle migliori performance del Boss pubblicata in alta qualità e che mantiene intatta la carica e l’esplosività dei pochi filmati esistenti dell’epoca delle esibizioni con la E Street Band.

Alcuni anni fa ho iniziato a riesaminare gli archivi dei filmati delle apparizioni di Bruce e della Band ai concerti del No Nukes Tour del 1979. Mi sono subito reso conto che queste erano le migliori performance e le migliori riprese dei leggendari anni Settanta vissuti dalla band, e mi sono impegnato a tirare fuori il pieno potenziale delle registrazioni. Avendo lavorato come principale regista e montatore di Bruce negli ultimi 20 anni, posso dire senza paura di smentite che questo film di novanta minuti appena rieditato, remixato e restaurato è il miglior standard possibile per Bruce e la Band durante uno dei loro più grandi periodi creativi.

Thom Zimny

Con il meglio di due esibizioni registrate durante i concerti del “No Nukes Tour”, il film racchiude l’intensità della maratona di Bruce Springsteen e lo spettacolo della E Street Band in uno scoppiettante film di 90 minuti.

Gli anni Settanta sono stati un periodo d’oro nella storia di Bruce Springsteen e della E Street Band, e il leggendario concerto No Nukes del 1979 è il più grande documento di quell’epoca che potremmo mai avere. È uno spettacolo di rock puro dall’inizio alla fine, il livello di energia è trascendente e la padronanza dell’arte della musica rock live lascia tutti a bocca aperta.

Jon Landau

Tra i momenti salienti ci sono le versioni inedite di The River e Sherry Darling, le versioni live di Badlands, Born to Run e Thunder Road, oltre alle cover di Rave On di Buddy Holly e una versione di Stay di Maurice Williams con ospiti speciali Jackson Browne, Tom Petty e Rosemary Butler.

Il noto produttore cinematografico Jon Kilik, che ha lavorato nella troupe televisiva dei concerti No Nukes e che ha scritto le note di copertina, afferma che “la magia era nell’aria. L’energia sul palco e dalla folla era oltre misura e descrizione“.

I brani del The Legendary 1979 No Nukes Concerts sono stati registrati mentre Springsteen e la E Street Band stavano componendo l’album The River e subito dopo la conclusione del Darkness Tour del 1978, che aveva dato al pubblico l’opportunità di assistere ai live dei futuri membri della Rock and Roll Hall Fame nel cuore della loro ascesa verso la fama mondiale.

The Legendary 1979 No Nukes Concerts sarà disponibile in formato fisico a partire dal 19 novembre, anche in versione long-playing, e sulle piattaforme streaming dal 23 novembre 2021.

La setlist completa del film comprende tredici brani, nell’ordine: Prove It All Night, Badlands, The Promised Land, The River, Sherry Darling, Thunder Road, Jungleland, Rosalita Come Out Tonight, Born to Run, Stay, Detroit Medley, Quarter To Three, Rave On. (La redazione)

Home » Film » Bruce Springsteen & The E Street Band in un film inedito che racconta il «No Nukes Tour» del 1979
Lascia un commento

PAGINA CONTATTI ISCRIZIONE NEWSLETTER DONAZIONE VIA PAYPAL

Pubblicità