Il tour di Max Pezzali degli 883. Il calendario dei concerti

Le date dei concerti dell'ex leader degli 883

Pubblicato da

Max Pezzali fonda gli 883 nel 1992 con Mauro Repetto, con cui debutta al Festival di Castrocaro presentando il singolo Non me la menare.

Nello stesso anno, il 1992, i due pubblicano il loro primo album Hanno ucciso l’uomo ragno e raggiungono la prima posizione della hit parade con oltre 600.000 copie vendute, oltre a essere premiati come rivelazione dell’anno a Vota la Voce, il famosissimo referendum popolare di Tv Sorrisi e Canzoni.

L’anno successivo esce Sei un mito, singolo che anticipa Nord Sud Ovest Est, album da oltre 1.300.000 copie. Il 1993 è anche l’anno che vede il trionfo del duo al Festivalbar, prima che Mauro Repetto lasci l’Italia e anche gli 883.

Così, due anni dopo, Max Pezzali partecipa al Festival di Sanremo presentando Senza averti qui (1995), brano con cui vince il celebre concorso canoro italiano, anteprima del nuovo album La donna, il sogno & il grande incubo, il disco raggiunge la prima posizione in classifica grazie a brani come Tieni il tempo, Gli anni e Una canzone d’amore.

Il 18 giugno 1997 esce La dura legge del gol, che contiene La regola dell’amico, brano premiato da “Vota la Voce” con il Telegatto come “Canzone dell’estate”.

Un anno più tardi, a luglio, Max pubblica Gli anni, la raccolta dei più grandi successi degli 883 con l’inedito Io ci sarò. Il disco è il quinto album consecutivo degli 883 a raggiungere la posizione #1 della classifica di vendita.

La vera svolta arriva nel 2001, quando Max Pezzali inaugura la sua carriera solista con l’album 1 in +, che conquista immediatamente la prima posizione della classifica di vendita. Seguono Il mondo insieme a te, disco del 2004 contenente successi quali Lo strano percorso, Il mondo insieme a te, Me la caverò ed Eccoti e Tutto Max (2005).

Una svolta da solista che continua ancora a oggi a riscuotere successi, soprattutto dal vivo. (La redazione)

Errore RSS: WP HTTP Error: cURL error 28: Connection timed out after 10000 milliseconds

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 19 Novembre 2023

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)