Articolo

Mahmood: da Gratosoglio al successo internazionale

Mahmood, artista italiano di origini sarde ed egiziane, ha conquistato la scena musicale con successi come “Soldi” e “Brividi”. Vincitore di Sanremo, ha raggiunto fama internazionale e continua a dominare le classifiche.

Pubblicato da

Alessandro Mahmoud, conosciuto al grande pubblico come Mahmood, nasce a Milano nel 1992 da madre sarda e padre egiziano. Dopo l’abbandono del padre, cresce con la madre nel quartiere di Gratosoglio, dove inizia a coltivare la sua passione per la musica. A soli 12 anni, si avvicina al canto e alla chitarra, ponendo le basi per una carriera straordinaria.

I primi passi di Mahmood

Nel 2012, Mahmood partecipa alla sesta edizione di X Factor, entrando nel gruppo Under Uomini. Da quel momento, la sua passione per la musica si intensifica, portandolo a studiare pianoforte, teoria musicale e solfeggio. Per mantenersi, lavora in un bar, mentre rimane fortemente legato alle sue radici sarde. Nel 2015, tre anni dopo l’esperienza a X Factor, vince Area Sanremo con il brano “Dimentica”, che gli vale il quarto posto nella categoria Nuove Proposte al Festival di Sanremo 2016.

Le collaborazioni importanti

La carriera di Mahmood decolla con la pubblicazione di singoli come “Pesos” e “Uramaki” e le collaborazioni con grandi artisti italiani. Tra queste, spiccano i pezzi scritti per Marco Mengoni, tra cui “Hola (I Say)” in duetto con Tom Walker, e “Nero Bali” per Elodie e Michele Bravi, brano che ottiene il Disco di Platino. Nel 2017, canta con Fabri Fibra il brano “Luna”, contenuto nell’album “Fenomeno”.

Nel 2018, Mahmood pubblica il suo primo EP, “Gioventù Bruciata”, con il quale vince Sanremo Giovani, guadagnandosi un posto tra i Big del Festival di Sanremo 2019.

Il coronamento

Il 2019 è l’anno della consacrazione: Mahmood vince il 69° Festival di Sanremo con “Soldi”, superando artisti come Ultimo e Il Volo. “Soldi”, scritto con Dario Faini e Charlie Charles, diventa Disco di Platino in meno di un mese e domina le classifiche. Il brano, incluso nel disco “Gioventù Bruciata”, racconta delle dinamiche economiche che spesso si nascondono dietro relazioni apparentemente sincere, e contiene una frase in arabo che significa “Figlio mio, figlio mio, amore, vieni qua”.

Un successo inarrestabile

Sempre nel 2019, Mahmood pubblica “Calipso”, una hit che raggiunge il Disco di Platino. “Soldi” continua a raccogliere successi, diventando la canzone italiana più ascoltata di sempre su Spotify e Apple Music con oltre 100 milioni di stream. Nel 2020, il singolo “Rapide” conferma il suo successo, seguito da altri brani come “Eternantena” e “Moonlight Popolare” con Massimo Pericolo.

Nel 2021, Mahmood pubblica il singolo “Inuyasha” e l’album “Ghettolimpo”, che include tracce come “Zero”, “Rapide”, “Dorado” e “Klan”. Ogni brano dell’album racconta la storia di un personaggio alla ricerca di un significato più profondo nella vita.

“Rubini” e Sanremo

Dall’album “Ghettolimpo” viene estratto il singolo “Rubini” con Elisa, che racconta l’adolescenza di Mahmood. Nel 2022, vince nuovamente il Festival di Sanremo con “Brividi” in duetto con Blanco, brano che batte il record di streaming su Spotify Italia. Partecipa all’Eurovision Song Contest 2022 a Torino e annuncia il “Ghettolimpo Summer Tour”.

Il ritorno di Mahmood nel 2023

Nel 2023, Mahmood è ospite speciale della BBC all’Eurovision Song Contest, un onore mai concesso prima a un artista italiano. Con oltre 2,8 miliardi di ascolti in streaming, pubblica il singolo “Cocktail d’Amore”, una ballad sulla fine di una relazione.

Un anno straordinario, il 2024.

Il 2024 segna il ritorno di Mahmood al Festival di Sanremo con il brano “Tuta Gold”. Tra aprile e maggio, è impegnato nel suo terzo European Tour, con 16 date nei principali club di 10 paesi europei, culminando con un concerto al Fabrique di Milano il 17 maggio. Il tour estivo partirà il 7 luglio da Termoli e si concluderà il 24 agosto, in attesa delle date autunnali.

Le prossime date del tour

03.07.2024MahmoodTermoli (CB)Arena del Mare 42°15°
05.07.2024MahmoodPerugiaGiardini del Frontone
08.07.2024MahmoodMarostica (VI)Piazza Castello
11.07.2024MahmoodMantovaPiazza Sordello
13.07.2024MahmoodGenovaPorto Antico
19.07.2024MahmoodBolognaSequoie Music Park
20.07.2024MahmoodCervere (CN)Anima Festival – Anfiteatro dell’Anima
27.07.2024MahmoodBeneventoArena Musa
30.07.2024MahmoodSottomarina (Chioggia – VE)Sottomarina Sound Beach
12.08.2024MahmoodLignano Sabbiadoro (UD)Sunset Festival – Arena Alpe Adria
14.08.2024MahmoodForte dei Marmi (LU)Bertelli Live – Villa Bertelli
18.08.2024MahmoodGallipoli (LE)Oversound Music Festival – Parco Gondar
20.08.2024MahmoodCataniaSotto Il Vulcano Fest – Villa Bellini
21.08.2024MahmoodPalermoTeatro di Verdura
23.08.2024MahmoodRoccella Jonica (RC)Roccella Summer Festival
24.08.2024MahmoodCira Marina (KR)Mercati Saraceni
31.08.2024MahmoodTorinoTodays Festival
21.10.2024MahmoodAssago (MI)Unipol Forum
22.10.2024MahmoodAssago (MI)Unipol Forum
25.10.2024MahmoodFirenzeNelson Mandela Forum
27.10.2024MahmoodRomaPalazzo dello Sport
31.10.2024MahmoodNapoliPalapartenope
Fonte: Universal (tour aggiornato alla data dell’articolo)

Da Gratosoglio al successo internazionale

Mahmood, artista italiano di origini sarde ed egiziane, ha conquistato la scena musicale con successi come “Soldi” e “Brividi”. Vincitore di Sanremo, ha raggiunto fama internazionale e continua a dominare le classifiche. (La redazione)


Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 27 Giugno 2024

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)