Articolo

Texas Hold ‘Em, il country pop di Beyoncé

Beyoncé dimostra ancora una volta di essere una forza inarrestabile nell'industria musicale

Pubblicato da

L’ultimo singolo di Beyoncé, Texas Hold ‘Em, tratto dal suo album Cowboy Carter, ha fatto il botto. Il brano, uscito l’11 febbraio 2024, ha conquistato la vetta della classifica Hot Country Songs di Billboard, rendendo Beyoncé la prima donna afroamericana a raggiungere questo traguardo.

Il successo

Ma non è tutto: è anche la prima artista ad avere sette singoli al numero uno in diverse classifiche Billboard. Questo successo è stato accolto calorosamente dalla critica per la sua audace fusione tra la cultura afroamericana e la musica country. Beyoncé dimostra ancora una volta di essere una forza inarrestabile nell’industria musicale.

Cos’è il Texas Hold ‘Em

Il Texas Hold ‘Em, conosciuto anche semplicemente come hold ’em, è una delle varianti più diffuse del poker a carte comunitarie. Può essere giocato da due a dieci giocatori, utilizzando un mazzo di cinquantadue carte francesi. Ogni giocatore riceve due carte private, che combina con le cinque carte comuni scoperte dal mazziere durante il gioco (conosciute come Flop, Turn e River) per formare la propria mano.

Il singolo “Texas Hold ‘Em” di Beyoncé

In Texas Hold ‘Em, Beyoncé non solo sfoggia il suo talento vocale, ma dimostra anche le sue abilità compositive, avendo co-scritto il brano insieme a Elizabeth Lowell Boland, Megan Bülow e Raphael Saadiq. La produzione, curata dalla stessa Beyoncé insieme a Brian Bates e Nathan Ferraro, è stata lodata per il suo mix coinvolgente di banjo, chitarra acustica e viola, che danno al brano un autentico tocco country. La partecipazione della polistrumentista e cantante Rhiannon Giddens ha aggiunto ulteriore profondità alla traccia, confermando ancora una volta la capacità di Beyoncé di collaborare con talenti eccezionali. (La redazione)


Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 6 Luglio 2024

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)