Categorie
Interviste Musica Video

Rettore: bisogna fare più festival, non solo Sanremo | Intervista

Rettore: più festival e meno Sanremo
“Impossibile non riconoscere a Donatella Rettore (in arte semplicemente Rettore) un ruolo importante nella canzone pop italiana, come è altrettanto impossibile non far caso a quanto sia fondamentale la musica nella sua vita. Perché al di là di successi da classifica come Splendido Spendente (1979), Kobra (1980), Donatella (1981) e Lamette (1982), che oggi chiunque ascolta e canticchia inevitabilmente con piacere, la Rettore è un’artista appassionata come poche altre della sua generazione. Una cantante lucida, sincera e indomita che, nonostante le ospitate nei vari programmi televisivi acchiappa nostalgici, manifesta sempre una partecipazione emotiva su tutto ciò che abbia a che fare con la parola musica” (dal libro, La musica, per me di Luca D’Ambrosio). In occasione della 70esima edizione del Festival di Sanremo, abbiamo fatto due chiacchiere con la cantante di Castelfranco Veneto. Buona lettura. (La redazione) (Read more - Leggi di più)