Categorie
Arte Cultura Eventi Musica Notizie & Comunicati Teatro Video

Marco Parente con “Il Diavolaccio”

m_parente_scarpa.jpg
L’appuntamento con il “Diavolaccio” di Marco Parente è per sabato 4 e domenica 5 febbraio 2012 al Teatro della Limonaia di Sesto Fiorentino (FI). Scampato alle apprensioni del Padre/Madre che non lo lasciavano annegare in una pozzanghera, il Diavolaccio di Marco Parente si gioca a testa o croce. Sfortuna vuole che esca (di) testa. E i giochi son fatti… Ma «il gioco è una cosa seria, solo il bambino lo sa» e il Diavolaccio di Marco Parente ne farà le spese. Antieroe del manque, dell’atto mancato, dell’inciampo, manifesta la sua natura sfuggente, così come lo spettacolo stesso… Non è teatro, non è pop music, non è performance, eppure/oppure è tutte queste cose insieme, fuse e con/fuse in un solo evento di sperimentazione stilistica e spettacolare. Una moderna operina in forma di flusso. (Fonte: Woland) (Read more - Leggi di più)

Categorie
Arte Cultura Musica Notizie & Comunicati Teatro Video

“La Fabbrica del Nulla” al Teatro Puccini di Firenze

lafabrricadelnulla.jpg
Mercoledì 22 febbraio alle ore 21:00 un grande evento al Teatro Puccini di Firenze: andrà in scena la seconda edizione de “La Fabbrica del Nulla” un progetto musicale davvero straordinario, in collaborazione con RAI TRADE Edizioni Musicali Rai. Un’azione di musica strumentale ideata e interpretata da quattro grandi musicisti: Massimo Buffetti, Stefano Agostini, Carlo Failli e Luca Guidi. Una sperimentazione musicale che ha già avuto nella prima rappresentazione un enorme successo, tanto che un brano tratto da “La Fabbrica del Nulla” (Piano nascosto) è stato scelto per il commento musicale dello spot per Venezia Cinema 2011 con cui la Rai ha promosso i suoi film durante il periodo del Festival del Cinema. (Fonte: Autorivari) (Read more - Leggi di più)

Categorie
Cultura Eventi Notizie & Comunicati Teatro Video

Napoli: Luigi De Filippo in “A che servono questi quattrini?”

defilippo.jpg
Rappresentata per la prima volta nel 1940, interpretata con grandissimo successo dai fratelli Eduardo e Peppino De Filippo, della commedia fu realizzato nel 1942 un film diretto da Esodo Pratelli con Eduardo e Peppino De Filippo, Paolo Stoppa, Clelia Matania, Nerio Bernardi. A oltre 70 anni dal debutto, Luigi De Filippo – considerato tra i più autorevoli rappresentanti del teatro napoletano di tradizione – ripropone la commedia restituendola in tutta la sua comicità e ironia, accompagnate da una sottile amarezza, per uno spettacolo capace, insieme, di divertire e far riflettere. A che servono questi quattrini? racconta le vicende del marchese Eduardo Parascandoli (interpretato da Luigi De Filippo) che, diventato serenamente povero da ricco che era, è un accanito seguace della filosofia stoica e insegna il disprezzo per i beni materiali al fedelissimo Vincenzino Esposito. Parascandoli fa credere a tutti, compreso l’ingenuo Vincenzino, che quest’ultimo ha ereditato una cospicua somma di danaro. Scopo deIla notizia è di dimostrare come i “quattrini non servono a nulla” e che basta soltanto “la fama della ricchezza” per procurarsi credito da tutti. Così, attraverso un succedersi di situazioni di assoluta comicità, Parascandoli prova la sua teoria e dimostra a tutti che per guadagnare danaro non occorre né lavorare né disporre di capitali: basta essere furbi. Lo spettacolo si terrà al Teatro Mercadante di Napoli. Per saperne di più qui clicca qui. (Fonte: Teatro Stabile Napoli) (Read more - Leggi di più)

Categorie
Altro Arte Cultura Notizie & Comunicati Politica Teatro Video

Varsavia: la mostra su Stanislao Augusto, l’ultimo Re della Polonia.

mostra-varsavia.jpg
Si svolgerà fino al 19 febbraio 2012, al Castello Reale di Varsavia, la mostra dedicata a Stanislao Augusto, ultimo Re di Polonia. Uomo, politico e riformatore, Stanisław August Poniatowski (detto anche Stanislao II) è una figura controversa e dibattuta dagli storici. Da un lato venne accusato di assolutismo nel tentativo di voler sovvertire l’influenza della chiesa cattolica, dall’altro, invece, fu ritenuto una semplice vittima degli eventi dell’epoca. Ciò nonostante, notevole fu il suo impegno in ambito culturale ed educativo. Per saperne di più vi invitiamo a consultare il sito del Castello Reale di Varsavia.Qui (Read more - Leggi di più)

Categorie
Cultura Live Musica Notizie & Comunicati Teatro

TEATROCULTURA 2011: ELIO IN “FIGARO IL BARBIERE”

elio_ufficiale_b.jpg
Sabato 6 agosto 2011 sarà ELIO il protagonista del quinto appuntamento di TeatroCultura 2011, dedicato al teatro e all’opera: il poliedrico artista milanese, senza le sue Storie Tese, porterà in scena lo spettacolo “FIGARO IL BARBIERE”, libero racconto di Roberto Fabbriciani con musiche ridotte da “Il Barbiere di Siviglia” di Rossini. Lo spettacolo si terrà alle ore 21.00 presso il palco coperto adiacente al Palazzo di Città (Lungolago Pallanza – Piazza Garibaldi; in caso di maltempo c/o Palazzetto dello Sport di Verbania-Intra – ingresso libero). “FIGARO IL BARBIERE” è una proposta in versione cameristica de “Il Barbiere Di Siviglia”. Accanto alla musica di Rossini, nella riduzione originale dell’epoca, lo spettacolo prevede un narratore, interpretato da ELIO, che, dialogando con il pubblico, racconta i momenti salienti e introduce i personaggi, con l’obiettivo di rendere l’opera lirica accattivante e apprezzabile per un pubblico di giovani. Lo spettacolo di Elio “FIGARO IL BARBIERE” del 6 agosto fa parte del calendario diTEATROCULTURA – TECU 2011, un palinsesto di eventi, conferenze e incontri con personaggi di spicco del mondo della cultura e dello spettacolo, che nasce come accompagnamento culturale al progetto di realizzazione del Teatro-Centro Eventi Multifunzionale (CEM) di Verbania (il cui progetto definitivo è già stato consegnato nel dicembre del 2010), progettato dall’architetto Salvador Perez Arroyo e interamente finanziato da Arcus (Società per lo sviluppo dell’arte, della cultura e dello spettacolo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali) e dalla Fondazione BPI. TECU 2011, che coinvolgerà con le sue proposte culturali la città di Verbania tra l’11 giugno 2011 e il 26 gennaio 2012, è voluta dal Sindaco di Verbania Marco Zacchera e dall’Amministrazione Comunale ed è ideata con la collaborazione di Smoking Productions di Paola Palma, direttrice artistica della rassegna e consulente specialistica del Gruppo Arroyo. (Fonte: Parole & Dintorni) (Read more - Leggi di più)

Categorie
Cultura Eventi Musica Teatro

LE NOTTI DI OZ: DA CONCEPT ALBUM A SPETTACOLO DI TEATRO MULTIMEDIALE

le-notti-di-oz.jpg
Le Notti Di Oz“, il fortunato concept album pubblicato nel 2009 e ispirato alle città virtuali si è oggi evoluto in un ambizioso spettacolo di teatro multimediale. Ma le “calde” novità riguardanti Ottodix – questa sorta di elfo tecnopop dall’animo poetico – ci confermano quanto captato in questi anni, ovvero che se c’è passione, non c’è crisi (discografica o non) che possa arginare la creatività… (Fonte: Mescal) (Read more - Leggi di più)