Iran, rapper condannati a morte per le loro canzoni di protesta

Saman Seyedi, alias Saman Yasin, è un rapper e cantante curdo iraniano di 27 anni, arrestato durante le proteste a Kermanshah, in Iran, il 31 ottobre 2022 e condannato a morte. (Leggi di più)