Horses. I mille volti di Patti Smith

Si può essere punk fino al midollo senza borchie, capelli sparati e calze a rete? Patti Smith sa come si fa: il suo debutto Horses non è solo punk, ma precede e profetizza il movimento intero. Oltre a ispirare alcune delle gran dame del genere – Siouxsie Sioux e Viv Albertine su tutte – trascina sulla scena una nuova arrivata con tanto da dire, e zero peli sulla lingua nel dirlo.  (Leggi di più)