Categorie
Musica Recensioni

Beppe Cunico con l’album prog rock d’esordio “Passion, Love, Heart & Soul”

Passion, Love, Heart & Soul – esordio sulla lunga distanza del cantautore e ingegnere del suono Beppe Cunico – è un disco piacevolmente fuori dal tempo. Non a caso le undici tracce che compongono l’album di debutto del batterista vicentino sembrano uscite direttamente dalla scena progressive anni ’70 tanto anglosassone (Pink Floyd, Genesis, Gentle Giant, King Crimson, Emerson, Lake & Palmer…) quanto italiana (New Trolls, Le Orme, Banco del Mutuo Soccorso…), anche se in alcuni passaggi Cunico strizza l’occhio a certo prog contemporaneo dei Porcupine Tree e persino al pop-rock internazionale degli anni ’80. (Read more ★ Leggi di più)