Yeule. L’artista post-millennial più originale della sua generazione.

Yeule, ovvero Nat Cmiel, è nata a Singapore alla fine degli anni ’90, in seguito si è trasferita a Londra per studiare arte e moda. Proprio in Inghilterra ha iniziato a costruirsi una carriera come musicista e artista totale grazie all’utilizzo dei nuovi media. (Leggi di più)