Lunedì, 4 Febbraio 2013

Desquamation dei Pashmak

-pashmak.jpg
Se pensiamo a cinque ragazzi che non hanno ancora compiuto ventanni, verrebbe da pensare a un lavoro quantomeno ingenuo. I Pashmak invece dimostrano con questo secondo EP Desquamation che per loro la strada della maturazione musicale è già compiuta. Un lavoro che mette insieme tutte le influenze della band (alt rock, elettronica, jazz, blues, musica classica) per creare qualcosa di unico. Un Ep che prosegue il cammino iniziato a maggio 2012 con l’esordio Magnetic Knife Strip, e che proseguirà con un terzo EP in uscita nei prossimi mesi. Anche per questo motivo il titolo di questo lavoro è Desquamation, che sta proprio a indicare un cambiamento di pelle in corso per la band milanese, e non è un caso che abbiano scelto di registrare due brani in presa diretta (come fu tutto l’EP d’esordio) e due con sovraincisioni, come sarà il prossimo. (Francesco Caprai / Neanderthal)


Condividi su FB / Share on FB


Cerca e compra online il biglietto dell’evento che desideri

T1_Generic_468x60

Cerca un volo o una vacanza conveniente

468x60 Lente

Prenota online i voli economici eDreams!

Cerca e compra un disco, un dvd, un acccessorio di abbigliamento

Aggiungi un commento

Completa la form sottostante per aggiungere un commento