Venerdì, 15 Giugno 2018

Il sound ipnotico e travolgente degli LCD Soundsystem in piazza Castello | Ferrara Sotto Le Stelle 2018

LCD Soundsystem
A dispetto delle previsioni del tempo che davano pioggia, quella di mercoledì 13 giugno a Ferrara è stata invece una giornata serena e soltanto a tratti poco nuvolosa. La serata ideale, insomma, per il concerto degli americani LCD Soundsystem che in piazza Castello hanno deliziato il pubblico con il loro sound ipnotico e travolgente a base di alternative dance, synthpop, noise e psichedelia.

Un pubblico accorso numeroso da ogni parte d’Italia, e non solo, che ha ballato e cantato a partire dalle iniziali You Wanted a Hit e Tribulations in un crescendo di emozioni che hanno trovato nella successione Get Innocuous!, Yr City’s a Sucker, Movement e Someone Great il momento più intenso, con un James Murphy in forma artistica smagliante che, scongiurato il rischio pioggia, ha instaurato un feeling diretto con tutti i presenti nella suggestiva e affollata Piazza Castello.

Una piazza che, per un paio di ore, si è trasformata in una vera e propria discoteca a cielo aperto all’insegna di brani come Tonite, Home e How Do You Sleep?, anche se è stato il trittico Oh Baby, Emotional Haircut e Dance Yrself Clean - giunte dopo una breve pausa della band - a infiammare oltremisura i bollenti spiriti degli astanti.

La bella e coinvolgente All My Friends ha invece messo fine al concerto, con il pubblico che non voleva andare più via e che reclamava a gran voce un altro pezzo. Purtroppo però non c’è stato nulla da fare. L’esibizione di Murphy e soci si è conclusa proprio su quelle note. Ma tanto è bastato per tornare a casa soddisfatti, ringraziando l’organizzazione di Ferrara Sotto Le Stelle per aver portato in Italia gli immensi LCD Soundsystem. (La redazione)

La scaletta
LCD Soundsystem