Lunedì, 23 Luglio 2018

Il primo e omonimo album di Luca Lezziero anche in formato fisico. Guarda il video di Parole Corte | News

Luca Lezziero
Luca Lezziero non è affatto l’ultimo arrivato. Scrive musica da molto tempo, ha pubblicato dischi autoprodotti negli anni ’90 e ha collaborato come autore di testi e brani con La Crus, The Dining Rooms, Alessio Bertallot e Cesare Malfatti.

Ed è stato proprio l’amico di lunga data Cesare Malfatti a vestire i panni di produttore artistico del suo suo primo, vero e omonimo album da solista uscito in versione digitale lo scorso ottobre (ascoltalo qui) e che nel mese di luglio 2018 è diventato anche fisico grazie alla Riff Records.

Un disco fatto di canzoni semplici che si agitano misteriosamente tra intimitĂ  e vivere quotidiano, tra poesia e paura del tempo.

Un piccolo scrigno di musica e parole che Lezziero è riuscito a portare alla luce grazie non solo alla sensibilità e al fondamentale apporto di Malfatti, ma anche ai preziosi interventi di Vincenzo Di Silvestro e Stefano Giovannardi.

Un lavoro dall’approccio acustico che si ricopre, qua e lĂ , di un’elettronica lieve, discreta e mai invadente, dove le parole trovano la propria dimensione in un susseguirsi di “cose” insignificanti e richiami letterari.

Un disco elegante, piacevolmente ricercato e dallo stile ben riconoscibile dal quale è stato estratto il videoclip di Parole Corte, pensato, girato e montato dallo stesso Luca Lezziero. Buona visione. (La redazione)