Martedì, 6 Novembre 2018

Il jazz contaminato dei londinesi Maisha. There is a Place è il loro album d’esordio | News

Maisha
Album d’esordio per i Maisha, ensemble londinese capitanato dal batterista Jake Long. Si intitola There is a Place e sarà pubblicata il 9 novembre prossimo per Brownswood Recordings, nuova etichetta discografica distribuita in Italia da Goodfellas.

Il sound dei Maisha è di chiara impronta jazz ma si contamina tanto di world music quanto di quel r&b che in questi ultimi anni sta influenzando sia l’hip hop che il pop.

Osiris è il primo brano estratto da There is a Place dei Maisha. Buon ascolto. (La redazione)