Venerdì, 15 Marzo 2019

The Word Was Made Phresh è il nuovo EP dei Phresoul. Tra neo-psichedelia, hip-hop astratto e space-jazz | Ascolta il singolo | Notizie

[iThe Word Was Made Phresh è il nuovo EP dei Phresoul. Tra neo-psichedelia, hip-hop astratto e space-jazz | Ascolta il singolo | Notizie
The Word Was Made Phresh è il titolo del nuovo EP dei Phresoul, prima release ufficiale della nuova Hyperjazz Records. L’esordio dei Phresoul è un lavoro di 7 tracce strumentali che si dividono tra partiture jazz, hip hop e alternative rock, in uscita il 22 marzo 2019.

Phresoul è una collaborazione tra il tastierista inglese Charlie Stacey (già al fianco di Yussef Dayes), il bassista e il batterista italiani David Paulis ed Enrico Tozzi. Musicalmente il trio si muove tra il Miles Davis di Bitches Brew e le influenze di artisti contemporanei come Flying Lotus e Thundercat.

The Word Was Made Phresh arriva a due anni dal debutto Metempsychosis consolidando un sound esplosivo dove improvvisazioni noise-rock convivono con neo-psichedelia, hip-hop astratto e space-jazz.

Il primo estratto si intitola Hipster Antichrist. Buon ascolto. (La redazione)