Mercoledì, 31 Luglio 2019

Dude York con il nuovo album Falling | Streaming

Dude York con il nuovo album Falling
Il trio di Seattle Dude York ritorna con un nuovo album, Falling, un personale tributo al pop-punk adolescenziale e romantico che proliferava sulle frequenze FM delle radio di qualche anno fa.

Claire England taglia corto dicendo che «Ci sono due modi in cui le cose possono cadere (n.d.r. “Falling”), possono cadere male e distruggersi, o possono cadere leggere come una piuma e rimanere intatte».

Falling, secondo album per la Hardly Art, esplora quei sentimenti che si provano quando ci si innamora, con canzoni che si interrogano sulle maniere in cui le relazioni iniziano, per poi rompersi ed a volte come riescano a ricomporsi di nuovo.

Il disco è stato registrato al Different Fur Studios a San Francisco e prodotto da Patrick Brown, che porta il loro suono ad una completa maturazione. Peter Richards (chitarre) e la England (basso) si dividono gli oneri di scrittura e di canto, differentemente da Sincerely del 2017, dove la England cantava solo due canzoni.

La dualità nella scrittura e nel canto completa sia emozionalmente che sonicamente il disco lasciando alle armonie e ritmi di Andrew Hall (batteria) l’onere di colorare di carattere ogni canzone. La collaborazione è chiara, ogni parte e attentamente elaborata. Il risultato è una spontanea voglia di cantare ad alta voce le canzoni dell’album.

La produzione di Falling è piena di dettagli meticolosamente studiati per colpire quel posto profondo nascosto nel cuore di ogni teenager, ma in ultima istanza, quello su cui i Dude York stanno veramente riflettendo è la loro relazione con la musica.

Giocando con la vecchia retorica delle relazioni romantiche i Dude York hanno creato un disco che assomiglia ad una lettera d’amore scritta alle radio di ieri nel tentativo di rimanere straordinariamente singolari.

Pubblicato il 26 luglio 2019, da Falling è in streaming integrale sul nostro blog. Buon ascolto. (La redazione)

clicca qui e ascolta il disco