Categorie
musica

R.E.M. – Lifes Rich Pageant (1986)

rem.jpg
Uno dei dischi inamovibili della mia formazione culturale è senza ombra di dubbio Lifes Rich Pageant dei R.E.M.: quarto LP della band di Athens (Georgia) prodotto dall’abile Don Gehman. Un album immediato e dinamico che mette insieme pop (Fall on me), folk (Swan Swan H), punk (Just a touch), country (I believe) e brani dalle atmosfere sixties/garage (Superman, cover dei texani Clique cantata da Mike Mills). Dodici tracce che bucano l’epidermide, energiche (These days, Hyena), malinconiche (The Flowers of Guatemala) e finanche bizzarre come Underneath the bunker. Un 33 giri che sancirà l’impegno politico/ecologista di Berry (batteria), Buck (chitarra), Mills (basso) e Stipe (voce) e che allargherà i confini del sound “remmiano”. Imprescindibile per chi ama i R.E.M.

ML – UPDATE N. 3 (2005-03-15)

Pubblicità

Di Luca D'Ambrosio

L'amore per un disco è un sentimento reale