Categorie
musica

L’Altra – Music Of a Sinking Occasion (2000)

L-Altra.jpg
Con Music of a Sinking Occasion Lindsay Anderson e Joseph Costa (in arte L’Altra) danno vita a qualcosa in più delle solite e reiteranti lentezze euritmiche a cui eravamo stati abituati con il post-rock.[1] Con questo pregevole album d’esordio il combo di Chicago realizza, infatti, un vero e proprio compendio di musica alternativa capace di traghettare l’ascoltatore verso i confini impalpabili della canzone d’autore in cui si alternano, soavemente, melodia e ricercatezza assieme alle voci suggestive di Lindsay e Joseph. Un condensato di sonorità slowcore e passaggi dalle atmosfere cinematografiche che trovano l’immancabile apporto di Eben English alla batteria, Ken Dyber al basso e, per l’occasione, anche di Rob Mazurek (Isotope 217) e Mike Lust (Lustre King). E così, tra ballate pianistiche lievemente jazzate, aperture di chitarre elettroacustiche e morbide incursioni elettroniche, Music of a Sinking Occasion si rivela un disco raffinato e traboccante di idee, impreziosito, oltretutto, da gemme come Room Becomes Thick, Lips Move On Top Of Quiet, Say Wrong e Movement: un numero di solchi sufficienti per consigliarvi, senza alcun indugio, l’acquisto di questo interessante lavoro discografico della formazione americana. (Luca D’Ambrosio)

[1]Recensione pubblicata su ML – n. 43 del 23 febbraio 2007



Cerca e compra online il biglietto dell’evento che desideri

T1_Generic_468x60

Cerca e compra un disco, un dvd, un acccessorio di abbigliamento




Pubblicità

Di Luca D'Ambrosio

L'amore per un disco è un sentimento reale