Categorie
musica

Pillole quotidiane: On Fire dei Galaxie 500

Galaxie-500-on-fire.jpg
Ho sempre amato i Galaxie 500. La loro incoscienza, il loro background musicale, il loro essere involontariamente alternativi attraverso una miscela di melodie eteree e sonorità velvettiane. Qualcosa di unico e infinitamente toccante che, ancora oggi, li rende originali e irripetibili. Ed è forse per questo motivo che il mio sogno slowcore ricorrente è quello di vedere Dean Wareham, Damon Krukowski e Naomi Yang riunirsi e tornare a suonare On Fire solo per me. (L.D.)



Cerca e compra un disco, un dvd, un acccessorio di abbigliamento




Pubblicità

Di Luca D'Ambrosio

L'amore per un disco è un sentimento reale