Categorie
Luca D'Ambrosio musica

Pillole quotidiane: quando ero il Re del beat italiano

Spesso, d’estate, quando ero in vacanza sul balcone di casa, facevo finta di essere un cantante beat.

La verità è che sono cresciuto soprattutto con la musica pop degli anni ‘60. E quelli che vedete nella foto in alto sono alcuni dei 45 giri che da bambino ascoltavo con il mangiadischi portatile dei miei genitori.

Era di un colore verde intenso e ogni volta che inserivo un disco mi sentivo al settimo cielo.

Spesso, d’estate, quando ero in vacanza sul balcone di casa, facevo finta di essere un cantante beat. Anzi, ero il Re del beat italiano

Pubblicità