Caterina Caselli. Su Rai 3 il documentario sul “Casco d’oro” della musica italiana

Presentato alla XVI edizione della Festa del Cinema di Roma, il documentario «Caterina Caselli. Una vita, cento vite», in onda su Rai 3 giovedì 10 febbraio 2022 alle ore 21.20, è stato diretto da Renato De Maria che ha scritto la sceneggiatura con Pasquale Plastino.

  • 2Minuti
  • 238Parole

Questa sera, giovedì 10 febbraio 2022, alle ore 21.20 su Rai 3 il documentario Caterina Caselli. Una vita, cento vite, il racconto unico e senza tempo di una grande figura della cultura italiana, icona di avanguardia musicale e di costume.

Presentato alla XVI edizione della Festa del Cinema di Roma, il documentario è stato diretto da Renato De Maria che ha scritto la sceneggiatura con Pasquale Plastino.

Nel film Caterina Caselli si racconta in prima persona in un dialogo intenso e serrato, tratteggiando la figura di una donna che ha fatto della sua passione per la musica la vocazione di un’intera vita.

Nel documentario si alternano aneddoti intimi a testimonianze pubbliche, in cui emerge il ritratto di una donna che ha attraversato il tempo e spesso lo ha anticipato, attraverso un percorso esistenziale coraggioso, controcorrente e una vita che non sempre è stata facile: da artista rivoluzionaria negli anni ’60 a imprenditrice che ha saputo portare la musica italiana nel mondo.

Tanti i nomi citati: da Andrea Bocelli a Elisa, passando per Ennio Morricone con le straordinarie partecipazioni di Francesco Guccini, Paolo Conte, Giorgio Moroder.

L’ampio repertorio di immagini e di canzoni che fa da corredo al film, rende Caterina Caselli. Una vita, cento vite un lavoro che apre una finestra sul mondo della cultura italiana, dagli anni della Beat generation a oggi. (La redazione)   

ACQUISTA SUL NOSTRO NEGOZIO DI AMAZON

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.