Proprietà e finanziamento

Musicletter.it è un sito di informazione musicale e culturale fondato nel 2005 da Luca D’Ambrosio, che si occupa da sempre anche della sua direzione editoriale.

Il sito web rientra nelle attività culturali, ricreative e senza fini di lucro dell’Associazione editoriale e culturale “Musicletter.it”, con sede a Sora (FR) in via Giuseppe Ferri n. 8/h Fab. 3/A, registrata come “attività di organizzazioni con fini culturali e ricreativi” (codice attività 949920) e con natura giuridica facente riferimento ad “associazioni non riconosciute e comitati” (codice fiscale 91024940602).

Le spese di gestione e mantenimento dell’associazione e di tutte le attività a essa connesse, compreso questo sito, sono a esclusivo carico del suo Rappresentante legale o Presidente come previsto dallo statuto.

Le esigue fonti di finanziamento esterne – utili a far fronte quotidianamente alla copertura delle tante spese di gestione e mantenimento dell’associazione e del sito – vengono da Google Adsense e da piccole donazioni di utenti via PayPal.

Per questo motivo, qualora condividessi ciò che facciamo ogni giorno senza fini di lucro, ti invitiamo a contribuire al mantenimento di Musicletter.it con una donazione attraverso PayPal (clicca qui).

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

Articoli recenti

A San Marco in Lamis «La mia terra. Note per salvaguardare il Pianeta»

Il 24 e 25 maggio 2024 arriva a San Marco in Lamis, in provincia di… Leggi di più

17 Aprile 2024

Le notizie di oggi. Cosa scrivono i principali siti e quotidiani italiani

Cronaca, politica, attualità, economia, sport, cultura, spettacolo. Leggi gli ultimi articoli pubblicati quest'oggi dai principali… Leggi di più

17 Aprile 2024

Usigrai elogia la decisione dell’Agcom sulla par condicio, c’è rammarico invece per i comizi in diretta

L'Usigrai applaude l'Agcom per aver respinto modifiche che avvantaggiavano l'esecutivo nei talk, ma esprime preoccupazione… Leggi di più

16 Aprile 2024