Categorie
Musica Ultime Notizie Video

La lenta metamorfosi di Charlie Fuzz. Ascolta il nuovo singolo “Sono così”

Carlo Cerroni (aka Charlie Fuzz) è proprio così.

Listen to this article

A Charlie Fuzz (all’anagrafe di Ceccano Carlo Cerroni) tenacia e passione per la musica sicuramente non mancano, anche perché – se ci pensate bene – il più delle volte l’una si nutre dell’altra in una sorta di osmosi continua che nel tempo ha fatto emergere il talento del nostro cantautore di provincia.

Una passione soprattutto per l’alternative rock, iniziata nel 1996 a soli dodici anni con i Me For Rent e proseguita nel 2009 negli At the Weekends. Ed è probabilmente proprio alla fine di quest’ultima esperienza, nel 2016, che esce fuori la natura autentica del musicista ciociaro.

Chiamatela maturità o voglia di essere artisticamente se stesso, Carlo Cerroni – smessi i panni del frontman di provincia – trova la cosiddetta quadra soltanto nel 2017, quando, con il nome di Charlie Fuzz, decide di cambiare intelligentemente direzione, virando verso un cantautorato che sembra rasentare, specialmente nell’estetica, tanto quello contemporaneo (cosiddetto it.pop) quanto quello classico e storico italiano.

Una lenta e progressiva metamorfosi alla quale il bravo Charlie ha aggiunto, in maniera del tutto naturale, anche un atteggiamento ironico e disincantato, che – detto tra noi – non guasta mai, soprattutto quando si bazzicano certi ambienti dall’ego smisurato.

Se a tutto ciò, infine, si somma anche il vasto background musicale di Charlie e degli amici e musicisti di cui si circonda, vi renderete conto che in fondo ci vuole un talento vero per fare un pezzo come quello appena pubblicato da Povery Dischy dal titolo Sono così. (La redazione)

Lascia un commento

PAGINA CONTATTI ISCRIZIONE NEWSLETTER DONAZIONE VIA PAYPAL

Pubblicità