La nostalgia di «Invisible Things», il nuovo album di Mari Conti.

Pubblicato l’8 ottobre 2022 da Numen Records, «Invisible Things» della cantautrice romana Mari Conti è un disco dalle atmosfere ipnotiche, ma dal sound attuale e moderno.

  • 1Minuto
  • 118Parole

Invisible Things è il nuovo album della cantautrice romana Mari Conti, un lavoro scritto a quattro mani con Osmond Wright (Mozez), già frontman degli Zero 7.

Pubblicato l’8 ottobre 2022 da Numen Records, Invisible Things è composto da undici brani – compresa la celeberrima Amarsi un po’ del grande Lucio Battisti – che rimandano ad atmosfere ipnotiche e un po’ surreali, dal sound attuale e moderno.

Tutti i brani di Invisible Things sono stati scritti diversi anni fa e ciascuno presenta un velo di nostalgia, come se in qualche modo Mari Conti avesse presagito questo momento incerto che stiamo vivendo. (La redazione)

Home » album 2021 » La nostalgia di «Invisible Things», il nuovo album di Mari Conti.

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, utilizza questo form. Se invece ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.