Ascolta «America», l’EP d’esordio di Alessio Peck.

Rocker moderno e romantico, Peck usa la chitarra elettrica tanto quanto il sintetizzatore vintage e non rifiuta un assolo di sax o un applauso che arriva dal dancefloor. 

  • 2Minuti
  • 348Parole

Un EP dal titolo America è solo uno dei tanti paradossi. L’italiano Alessio Peck vive infatti a Parigi e canta nella sua lingua madre. È un musicista la cui trasformazione in un cantautore segna un ritorno al glorioso passato musicale del suo paese. 

America abbraccia le diverse culture che lo hanno ispirato durante la sua infanzia e negli ultimi dieci anni a girovagare nella scena indie rock. Da Rimini alla California passando per Liverpool e Boston, sei decenni in quattro canzoni, dai ’60 a oggi. Sono format brevi, incisivi, composizioni che rimangono impresse una volta ascoltate alla radio, unendo generazioni come in un grande ballo popolare. 

Attraverso questa sintesi, America descrive l’ampio arco di un artista che sognava la patria del rock, fantasticando su questa terra di possibilità. La delusione nello sfatare questo mito si è rivelata fruttuosa, portandolo ad abbracciare il DNA italiano e il suo assorbimento nel pop internazionale.

Dalle sonorità più pop di Amore Bipolare all’indie di EllaOne, dal power synth-pop anni ’80 in La Morale all’elettronica introspettiva di Tattile, che vanta un video diretto da Henry Lee Hopper, figlio del leggendario Dennis.

Rocker moderno e romantico, Peck usa la chitarra elettrica tanto quanto il sintetizzatore vintage e non rifiuta un assolo di sax o un applauso che arriva dal dancefloor. 

Dietro l’apparente leggerezza, il suo pop è più serio che futile. Riguarda l’amore, quello che mette le ali ma anche quello che le brucia e manda negli abissi. Le responsabilità che si manifestano nel cammino verso l’età adulta, la crisi d’identità che emerge quando le certezze e l’atteggiamento spensierato dell’adolescenza hanno preso il volo. Un artista che sfrutta al meglio il suo personale tour musicale e cerca risposte alle domande della propria vita. 

Pubblicato il 22 ottobre 2021, America (EP) di Alessio Peck è in streaming integrale via Bandcamp. Buon ascolto. (La redazione)

Home » Ascolta «America», l’EP d’esordio di Alessio Peck.
Lascia un commento