Il nuovo album di Zuccarino Rehab

«Suite numero due. Catena» è il disco della rinascita, o meglio ancora, della “riabilitazione”, di Zuccarino Rehab.

Pubblicato da

Esce Suite numero due – Catena, nuovo lavoro discografico di una storica firma abruzzese come quella di Graziano Zuccarino, ovvero Zuccarino Rehab.

Suite numero due. Catena è il disco della rinascita, o meglio ancora, della “riabilitazione”, come dice lo stesso musicista.

La musica non finirà mai di stupirmi e regalare momenti indimenticabili, come in questo disco.”

Graziano Zuccarino

Un lavoro per lo più in dialetto, dal suono che resta in bilico tra rock e psichedelia, tra funk e tinte che richiamano scenari medio orientali visto anche il tema storico che tratta l’artista abruzzese: lo sbarco dei turchi sulle coste dell’Adriatico e del rapimento della bellissima Domenica Catena.

Un album che vede la collaborazione del chitarrista Fabio Duronio e del bassista Luca Marinacci e che è anticipato dal primo singolo dal titolo Libera Liberata, accompagnato dal videoclip diretto da Pietro Falcone. (Paolo Tocco)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 24 Febbraio 2022

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)