La band estone Lexsoul ci porta in vacanza con l’EP «Lex on the Beach»

Preparate le camicie colorate e le giacche bianche

Pubblicato da

Il sestetto estone Lexsoul Dancemachine ha mantenuto la promessa fatta dagli ottimi singoli Pigeon Pit e Lazy Breeze e ci regala il freschissimo EP, Lex on the Beach, disponibile in digitale in attesa del vinile. 

Preparate le camicie colorate e le giacche bianche, è un attimo a essere catapultati in scenari da Miami Vice, con influenze che vanno dal funk anni 80 a yacht soul, AOR e city pop. Per esplorare sonorità più languide del loro solito, la band abbandona la parte “dance” del nome e si ribattezza semplicemente Lexsoul

I quattro brani dell’EP Lex on the Beach sembrano voler scandire una tipica giornata estiva sulla costa: la rilassata Pigeon Pit ci accompagna durante una colazione a base di frutta fresca e vista mare, con le sue chitarre e percussioni delicate; “let the sunshine in”, recita infatti il testo.

La morbida Lazy Breeze ci permette di sopravvivere alla calura del mezzogiorno grazie anche al suo ritmo molleggiato, ben catturato dal video. Ricordate i tentativi di registrare in VHS direttamente dalla TV i video musicali di Top Of The Pops o MTV? L’effetto è quello, sembra davvero un video “trasportato” da VHS a digitale in cui i Lexsoul sfoggiano una simpatica autoironia sull’essere un po’ old school.

Si staglia poi all’orizzonte Relax Your Mind, 7 minuti dal taglio più uptempo, con l’intento di caricarci e farci belli per una nottata all’insegna del divertimento nei club più in di Miami. 

Sweet Life infine descrive perfettamente il mood da after, quando il sole inizia a sorgere all’orizzonte e la stanchezza si impossessa anche dei più accaniti “animali notturni”, pronti ormai a spegnere le luci e ricaricarsi per una nuova giornata. Pronti a partire? (Adaja Inira)

CLICCA QUI E ASCOLTA

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 30 Giugno 2022

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)