Un nuovo album per la storica formazione newyorkese Bush Tetras

I Bush Tetras sono stati protagonisti assoluti del movimento post-punk e no wave nei primissimi anni ’80 grazie a una manciata di hit che hanno spopolato nei club underground americani e inglesi

Pubblicato da

I Bush Tetras, formazione di culto della scena post-punk e no wave neworkese, hanno annunciato l’uscita del nuovo album They Live in My Head.

I Bush Tetras sono stati protagonisti della scena no wave di New York City senza aver mai inciso un vero e proprio album negli d’oro del movimento, ma stampando dei singoli di grande successo nei club undergorund inglesi e delle grandi città americane.

L’esordio sulla lunga distanza dei BT è arrivato solo nel 1997 per Polygram e oggi dopo la morte del batterista Dee Pop nel 2021, la band si è rimessa in piedi grazie all’aiuto di Steve Shelley, amico e fan della prima ora del nucleo originale del gruppo.

I Bush Tetras si sono formati nel 1979 come trio formato da Pat Place, Cynthia Sley e Dee Pop.

La band oggi è composta dai membri originali Cynthia Sley e Pat Place, da Steve Shelley dei Sonic Youth e da Cait O’Riordan, ex bassista di Pogues e Elvis Costello.

The Live in My Heads, primo album dei Bush Tetras in 11 anni e in uscita il 28 luglio 2023 per Wharf Cat, è stato prodotto da Steve Shelley dei Sonic Youth. (La redazione)

CLICCA QUI E ASCOLTA

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 23 Giugno 2023

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)