Amerigo Verardi con «Droghe per il popolino», secondo singolo estratto dall’album «Un sogno di Maila»

Il videoclip del brano, realizzato nella periferia e nella provincia brindisina, riflette il sempre più vivo impegno civile e sociale di Amerigo Verardi, che attraverso la sua opera pone spesso l’attenzione sulle problematiche più scottanti relativa alla sua regione, la Puglia.

Pubblicato da

Droghe per il popolino è il  secondo singolo estratto dal nuovo album di Amerigo Verardi dal titolo Un sogno di Maila, pubblicato il 12 febbraio 2021.

Il videoclip del brano, realizzato nella periferia e nella provincia brindisina, riflette il sempre più vivo impegno civile e sociale di Amerigo Verardi, che attraverso la sua opera pone spesso l’attenzione sulle problematiche più scottanti relativa alla sua regione, la Puglia.

“Il passo dall’adolescenza all’età adulta porta i primi stridenti contrasti con il mondo esterno, con il mondo del lavoro e delle promesse disattese, con l’adattamento alle regole di una società che non corrisponde né te né i tuoi sogni. Una società distorta e che distorce il senso sottile e profondo dell’Essere, che vende e spaccia l’amore come fosse un oppio per calmare la rabbia del popolo, più che un elemento essenziale per conoscere noi stessi e per mutare i destini di un mondo in declino.”

Amerigo Verardi

Un sogno di Maila è sicuramente uno dei più bei dischi italiani del 2021 finora pubblicati e, a nostro avviso, meriterebbe un riconoscimento nazionale come, per esempio, quello di essere premiato come miglior album dell’anno da parte del Club Tenco. Staremo a vedere. Per ora gustatevi questo nuovo video dell’artista brindisino. (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 15 Aprile 2021

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)