L’indie pop senza chitarre dei Big Scary. Ascolta «Daisy», quarto album del duo australiano

«Daisy» è il quarto album dei Big Scary, ma anche il primo lavoro senza chitarre della formazione di Melbourne.

Pubblicato da

A distanza di oltre quattro anni da Animal, il duo australiano Big Scary torna con un nuovo album intitolato Daisy.

Un disco in cui Joanna Syme e Tom Iansek riflettono sulla superficialità, l’ingenuità e la fantasia, rispetto alle complessità della realtà e della vita.

Daisy è il quarto album dei Big Scary, ma anche il primo lavoro senza chitarre della formazione di Melbourne.

Nove tracce che fluttuano su tappeti sonori di sintetizzatori, pianoforti, archi e percussioni che fanno di Daisy un disco di indie pop dalle atmosfere atmosfere suggestive e coinvolgenti. (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 1 Maggio 2021

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)