The Reds, Pinks and Purples. «Summer At Land’s End» è il quarto album del progetto di Glenn Donaldson

I Reds, Pinks and Purples del californiano Glenn Donaldson rappresentano il top della scena indipendente contemporanea, con un sound fortemente influenzato da new wave e post-punk.

  • 2Minuti
  • 251Parole

The Reds, Pinks and Purples è il progetto solista del musicista di San Francisco Glenn Donaldson e Summer At Land’s End è il nuovo album in uscita il 21 gennaio 2022 per Tough Love Records.

Le canzoni di Summer At Land’s End sono state realizzate lentamente e poi messe insieme per fare una dichiarazione unitaria. Ma qui, e più di prima, il nuovo album combina la rude sensibilità pop di Donaldson con un universo musicale parallelo, composto da immagini, sogni e sentimenti senza parole.

Con il progetto The Reds, Pinks and Purples, Glenn Donaldson si sta velocemente imponendo come portavoce del nuovo movimento shoegaze, dimostrando inoltre di essere uno dei musicisti più talentuosi della sua generazione.

Come per i tre lavori discografici precedenti, Summer At Land’s End è stato prodotto, registrato e suonato nella sua quasi totalità da Donaldson stesso, impegnato a dare al disco quell’affascinante tocco tipico dei classici indipendenti usciti tra la fine degli anni ’80 e primi ’90, ispirato alla favolosa estetica che ha reso unica per stile e suono la 4AD.

Summer at Land’s End, quarto album degli statunitensi The Reds, Pinks and Purples, è stato anticipato dai singoli Don’t Come Home Too Soon e Pour the Light In. (La redazione)

CLICCA QUI E ASCOLTA

ACQUISTA IL DISCO SU AMAZON

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.