Il tour italiano di Scarlet Rivera, storica violinista di Bob Dylan.

A distanza di quasi 50 anni Scarlet Rivera ha deciso di rendere omaggio a Bob Dylan con un tour e un nuovo disco in cui canta alcune delle canzoni del suo mentore.

  • 5Minuti
  • 877Parole

L’incontro tra Bob Dylan e Scarlet Rivera (pseudonimo di Donna Shea) è pura leggenda ed è stato magistralmente raccontato nel film di Martin Scorsese sul leggendario tour della Rolling Thunder Review.

Eric Clapton aveva suonato tutte le parti soliste con la sua chitarra elettrica sul disco Desire. A fine giornata, dopo la lunga session in studio di registrazione, Dylan prese la sua macchina e fece un giro notturno nel Village quando vide passare una bellissima ragazza col violino in spalla. Anziché portarla a bere un drink in un bar la invitò in studio di registrazione nel cuore della notte e registrò per gioco le parti di violino mettendo in mute l’elettrica di Clapton.

Alla fine Dylan decise che quel violino sarebbe stato lo strumento cardine di Desire. È un momento cruciale nella storia del rock con la chitarra elettrica di Clapton che viene sostituita dal violino di una ragazza conosciuta per strada.

Dylan è innovativo anche in questo, introducendo per la prima volta uno strumento antico come il violino, classico e popolare al tempo stesso nella musica rock. Il violino di Scarlet Rivera diventa la voce più importante di Desire, un disco pieno di colori, che evoca la frontiera messicana e molti altri scenari a partire dalla travolgente Hurricane

Dylan offre la sua performance più dinamica di Hurricane, in piedi sul palco con la sua chitarra, serio, sputando fuori i testi, fissando per tutto il tempo la violinista Scarlet Rivera a pochi metri di distanza. È elettrizzante. Potrei dire che siano i cinque minuti più avvincenti che abbia mai visto in un film/documentario su un concerto rock.

 Splice Today

L’incontro con Bob Dylan ha segnato e cambiato la vita di Scarlet Rivera per sempre. A distanza di quasi 50 anni Scarlet ha deciso di rendere omaggio a Bob Dylan con un nuovo disco intitolato Dylan Dreams in cui per la prima volta incide e canta le sue canzoni da Series of Dreams a Senor.  

Bob Dylan è stato il primo a scoprire Scarlet riconoscendo il genio e considerandola una violinista capace di suonare il volino alla stregua di una chitarrista solista. Da quel momento la sua carriera e la sua vita hanno preso una direzione in aspettata.

Scarlet ha collaborato con gli artisti più influenti del nostro tempo, collezionando premi e nomination ai Grammy Awards, e aprendo un varco nel tessuto della storia del rock come pioniera del violino elettrico. Partendo da un background classico, ha evoluto il suo percorso fino ad abbracciare una gran varietà di generi di musica, dalla fusion che mescola rock e jazz, poliritmi latini, alla musica celtica, fino alla new age; la si può considerare perciò una musicista rivoluzionaria

Scarlet Rivera sarà impegnata in un lungo tour in Italia dal 4 al 25 maggio per presentare il suo nuovo disco Dylan Dreams e per accompagnare col suo violino i cantautori Andrea Parodi Zabala e Thom Chacon.

Il debutto di Scarlet Rivera in Italia avverrà giovedì 5 maggio presso la Feltrinelli Red di Piazza Gae Aulenti a Milano. Venerdì 6 maggio Scarlet Rivera suonerà con Andrea Parodi Zabala & Borderlobo all’Agriturismo La Viscontina di Somma Lombardo (Varese) e sabato 7 maggio 2022 al Teatro Splendor di Aosta. 

Domenica 8 maggio 2022 al Castello Visconti di San Vito di Somma Lombardo ci sarà l’incontro inedito e suggestivo tra Dori Ghezzi e Scarlet Rivera e, attraverso di loro, tra Fabrizio De André e Bob Dylan. Di seguito tutte le date del tour. (La redazione)

SCARLET RIVERA ITALIAN TOUR 2022

  • 5/5 MILANO – FETRINELLI RED PIAZZA GAE AULENTI (con Andrea Parodi Zabala, Alex Kid Gariazzo & Borderlobo)
  • 6/5 SOMMA LOMBARDO (VA) – LA VISCONTINA (con Tim Grimm, Andrea Parodi Zabala, Alex Kid Gariazzo & Borderlobo)
  • 7/5 AOSTA – TEATRO SPLENDOR (con Joe Bastianich, Tim Grimm, Andrea Parodi Zabala, Alex Kid Gariazzo & Borderlobo)
  • 8/5 SOMMA LOMBARDO (VA) – CASTELLO VISCONTI SAN VITO – REGINE DI SPADE PER DYLAN E DE ANDRE’ (con Dori Ghezzi, Helena Janecezk, Francesco Serafini, Giordano Meacci, Andrea Parodi Zabala, Alex Kid Gariazzo & Borderlobo, Raffaele Kohler) – 6 pm
  • 10/5 BOLZANO – PIPPO STAGE (con Andrea Parodi Zabala, Alex Kid Gariazzo & Borderlobo)
  • 11/5 VIPITENO – HOTEL STERZINGER MOOS (con Alex Kid Gariazzo & Smallable Ensemble)
  • 12/5 TORINO – FOLK CLUB – BUSCADERO NIGHT (con Andrea Parodi Zabala & Borderlobo, Thom Chacon)
  • 13/5 FONTANELLATO (PR) – TEATRO COMUNALE POMPEO PIAZZA – TANGLED UP IN THE PARK / A TRIBUTE TO BOB DYLAN (con Eric Andersen, Lowell “Banana” Levinger, Thom Chacon, Tim Grimm, Chris Buhalis, Alex Kid Gariazzo & Borderlobo)
  • 14/5 FIGINO SERENZA (CO) – TEATRO SACRO CUORE – TOWNES VAN ZANDT FESTIVAL – ARTISTI VARI
  • 17/5 SANTERAMO IN COLLE (BA) – TEATRO SALTINBANCO (con Thom Chacon & Paolo Ercoli)
  • 18/5 BARLETTA (BT) – SAINT PATRICK (con Thom Chacon & Paolo Ercoli)
  • 19/5 MODUGNO (BA) – MACONDO (con Thom Chacon & Paolo Ercoli)
  • 20/5 CATANZARO – MUSEO DEL ROCK (con Thom Chacon & Paolo Ercoli)
  • 21/5 CASERTA – RADIO ZAR ZAK (con Thom Chacon & Paolo Ercoli)
  • 22/5 MONTE SAN VITO (AN) – ARTHUR’S BAR (con Thom Chacon & Paolo Ercoli)
  • 23/5 VIGONZA (PD) – BARCHESSA DEL CASTELLO DEI PERAGA (con Thom Chacon & Paolo Ercoli)
  • 24/5 VERANO BRIANZA (MB) – BIBLIOTECA (con Thom Chacon & Paolo Ercoli, Mandolin Brothers)

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.