Il tour di Steve Hackett dei Genesis

Il leggendario chitarrista dei Genesis, Steve Hackett, annuncia un tour che toccherà anche l’Italia.

  • 1Minuto
  • 198Parole

Il leggendario chitarrista dei Genesis, Steve Hackett, annuncia un tour che toccherà anche l’Italia.

Sei nel 2022 gli appuntamenti nel nostro Paese: il 13 novembre a Roma all’Auditorium Conciliazione; il 14 novembre a Bologna al Teatro Celebrazioni; il 15 novembre a Torino al Teatro Colosseo; il 16 novembre a Milano al Teatro Lirico, il 18 novembre a Padova al Gran Teatro Geox e il 19 novembre a Legnano al Teatro Galleria. 

La nuova tournée segna il 50esimo anniversario del magnifico Foxtrot del 1972, album che mise i Genesis al centro della scena rock britannica.  

Hackett si unì ai Genesis nel 1971, e fece il suo debutto in Nursery Cryme. L’album raggiunse un successo maggiore in Europa che in Gran Bretagna. Dopo molti tour, incoraggiati dai riscontri del pubblico, i Genesis furono incoraggiati a sperimentare composizioni sempre più lunghe e svilupparono la loro capacità di introdurre racconti forti.

Sul palco Steve Hackett sarà accompagnato da musicisti d’eccezione: alle tastiere Roger King; alla batteria, percussioni e voce Craig Blundell; al sax, flauto e percussioni Rob Townsend; al basso e chitarra Jonas Reingold; alla voce Nad Sylvan. (La redazione)

Concerts by Songkick

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.