Cinque canzoni famose dei Beatles

Una delle band più influenti della storia della popular music. Scopriamo insieme cinque delle loro canzoni più famose.

Pubblicato da

I Beatles sono senza dubbio una delle band più iconiche della storia della popular music. Hanno influenzato generazioni con la loro musica innovativa e liriche profonde. In questo articolo, ci immergeremo in un viaggio attraverso cinque delle loro canzoni più famose.

Il viaggio nella musica dei Fab Four attraverso 5 canzoni famose

Hey Jude (1968)

Hey Jude è una delle canzoni più famose dei Beatles. Scritta da Paul McCartney per consolare Julian Lennon durante il divorzio dei suoi genitori. La canzone, accreditata alla coppia McCartney-Lennon, è diventata un simbolo di speranza, e il suo ritornello “Naaa-naaa-naaa-na-na-na-naaaaa-na-na-na-naaaaa Hey Jude” è diventato un classico nella cultura popolare, raggiungendo fin da subito la vetta delle classifiche di molti Paesi.

Let It Be (1970)

Accredita a McCartney-Lennon, Let It Be è l’ultimo singolo dei Beatles prima dello scioglimento. La canzone è stata scritta da Paul McCartney che sembra abbia preso l’ispirazione dopo aver sognato sua madre Mary morta di malattia quando era adolescente. Il brano, che ha raggiunto la cima delle classifiche in molti paesi, influenzando inevitabilmente la loro cultura popolare, è un inno alla speranza e alla libertà. Una canzone che non vuole altro che lanciare un messaggio di pace e armonia.

Yesterday (1965)

Yesterday è un altro brano di successo scritto da Paul McCartney. Un classico della musica popolare al punto da diventare una delle canzoni, se non la canzone, con il maggior numero di cover registrate. Segno della grandezza dei Beatles.

Help! (1965)

Una richiesta di auto per il senso di disagio e notorietà che in quello i Beatles stavano vivendo, sembra che sia questo il motivo per il quale John Lennon, con il contributo di Paul McCartney, abbia scritto questa canzone. Un brano che ha dato il via alla carriera dei Beatles nel cinema. Help! infatti appare nel film omonimo del 1965, diventando un successo immediato.

I Want to Hold your Hand (1963)

Scritta da John Lennon e Paul McCartney, I Want To Hold Your Hand è la canzone che ha lanciato i Beatles negli Stati Uniti. Il brano non è stato estratti da nessun album in studio dei Beatles.

Chi erano i Beatles

Il gruppo era composto da John Lennon (1940-1980), Paul McCartney (1942), George Harrison (1943-2001) e Ringo Starr (1940), quest’ultimo fu chiamato a sostituire Pete Best (1941) a partire dal 1962.

Da “Hey Jude” a “Yesterday”: la straordinaria eredità musicale dei Beatles

Le canzoni dei Beatles hanno influenzato la cultura popolare in un modo che poche altre band hanno fatto. La loro musica pop innovativa ha ispirato molte generazioni di artisti, e continua a farlo ancora oggi. Il loro impatto sul mondo della musica è ancora evidente oggi. Sono stati un punto di riferimento per la musica inglese e internazionale ma anche per la cultura pop in generale.

In questo breve viaggio musicale, fatto di 5 pezzi appena, abbiamo cercato di scoprire l’immensa eredità musicale che la band ci ha lasciato. Dalle ballate malinconiche di Yesterday alla speranza di Let It Be, le canzoni dei Beatles hanno un significato profondo che va al di là della loro epoca. Per questo motivo la loro musica continuerà a ispirare artisti e appassionati di tutto il mondo ancora per molti anni a venire.

D’altronde, i Beatles sono una delle band più influenti della storia della popular music. (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 9 Marzo 2023

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)