L’emo rap del producer statunitense Wicca Phase Springs Eternal

Tra emo, hip hop e witch house, il 2 giugno 2023 arriva per Run For Cover il nuovo omonimo album del producer statunitense Wicca Phase Springs Eternal.

Dietro al nome di Wicca Phase Springs Eternal si cela il solo Adam McIlwee, musicista, songwriter e produttore ricercatissimo nell’undergorund americano, ma anche da importanti nomi della scena hip hop, come nel caso delle sue collaborazione con il compianto Lil Peep, conosciuto ai tempi del collettivo GothBoiClique.

Wicca Phase Springs Eternal è un personaggio cardine della scena emo hip-hop americana, tra i principali songwriter e produttori che la hanno spinta dall’underground al mainstream, diventando fonte di ispirazione per artisti di punta del movimento come Lil Tracy e Lil Peep.

Il sound di Wicca Phase Springs Eternal non appartiene a un genere unico e il nuovo omonimo album, prodotto con gli amici e collaboratori di lunga data Darcy Baylis e Ben Greenberg e in uscita il 2 giugno 2023 per Run For Cover, ne è la prova.

Il nuovo disco passa in rassegna emo, EDM, trance, house, post-punk e industrial rock, sempre senza dimenticare la lezione della minimale scena Mumble rap (nota anche come SoundCloud rap). 

Adam McIlwee ha composto un album che richiama alla mente, per la fusione di generi e stili, l’idea di estrema libertà che si celava dietro al movimento breakbeat degli anni ’80 e ’90, con i suoi passaggi di TR-808, synth, chitarre e basso.

Insomma: Wicca Phase Springs Eternal si preannuncia come un album spiazzante e sorprendente, il presente di un artista ancora poco noto dalle nostre parte ma che negli States è già un nome di culto. (La redazione)

CLICCA QUI E ASCOLTA

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 2 Media: 5]

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, utilizza questo form. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti. Grazie.