Joss Stone torna in concerto in Italia

L'artista britannica sarà in Italia il 10 luglio 2023 in occasione del tour con cui festeggia i 20 anni dall'uscita del suo debutto «The Soul Sessions»

Pubblicato da

Lunedì 10 luglio 2023 la musicista e cantante britannica Joss Stone sarà in concerto al Grado Festival Ospiti D’Autore, sulla scenografica Diga Nazario Sauro.

La speciale data a Grado, in provincia di Gorizia, si inserisce all’interno del tour con cui la cantautrice britannica sta festeggiando i 20 anni dall’uscita di The Soul Sessions, suo album d’esordio di cover soul e r’n’b, pubblicato quando aveva solo 16 anni.
 
Cantautrice indipendente proveniente dal Devon (UK), la Stone non si è mai fermata un attimo, a partire dall’uscita del suo album di debutto The Soul Sessions, del 2003. Da allora ha pubblicato sette album in studio che hanno venduto oltre 12 milioni di copie in tutto il mondo.
 
La Stone ha frequentato i reali della musica, esibendosi al fianco di artisti leggendari come James Brown, Herbie Hancock, Stevie Wonder, Gladys Knight, Sting, Van Morrison e Melissa Etheridge.

Inoltre, ha collaborato e contribuito agli album di molti dei migliori musicisti del mondo, tra cui Jeff Beck, Mick Jagger e Damien Marley, e ottenendo oltre un miliardo di stream solo negli Stati Uniti.
 
Joss è nota per sperimentare diversi stili e i suoi album presentano un entusiasmante mosaico di influenze varie, creando un catalogo caratterizzato dalla fusione della sua potente voce soul con paesaggi sonori reggae, world music e hip-hop.
 
Doppiamente vincitrice di Brit Award e Grammy, Joss Stone è senza dubbio una delle cantanti soul più iconiche dell’era moderna, una vocalist e autrice la cui straordinaria carriera si estende ormai da due decenni e non accenna a rallentare. Dall’album di debutto The Soul Sessions, è passata alla storia con Mind Body & Soul, certificato platino RIAA nel 2004, diventando la più giovane artista donna a raggiungere la vetta della UK Albums Chart.
 
Nell’ultimo decennio, oltre a scrivere e registrare nuova musica, la Stone ha intrapreso il suo audace Total World Tour nel 2014, esibendosi in concerti e collaborando con artisti locali in oltre 200 Paesi. Inoltre, ha creato la Joss Stone Foundation per lavorare a fianco di una rete globale di enti di beneficenza e partner per fornire soluzioni e interventi a livello locale nelle culture e nelle comunità di tutto il mondo. Ha portato a termine questa impresa mastodontica nel 2019.

In seguito, la Stone ha lanciato il podcast di successo “A Cuppa Happy” e il suo programma di cucina su Facebook “Cooking With Joss”. Nel febbraio 2021 ha vinto la seconda stagione della serie di successo The Masked Singer UK, e nel gennaio 2022 è stata co-headliner di un tour negli Stati Uniti con l’inglese Corinne Bailey Rae, che ha portato all’uscita del suo ottavo album nel febbraio 2022, l’acclamato Never Forget My Love, prodotto da Dave Stewart degli Eurythmics, scritto da Joss e Dave ai Bay Street Studios, Bahamas e registrato ai Blackbird Studios, Nashville.
 
Alla fine del 2022 segue il suo primo album natalizio, Merry Xmas, Love, pubblicato dalla S-Curve/Hollywood Records di Steve Greenberg, che la riunisce con l’uomo che l’aveva scritturata per il suo album di debutto The Soul Sessions. Il 2022 ha visto anche l’arrivo del secondo figlio di Joss, Shack, dopo la nascita della prima figlia Violet, avvenuta l’anno precedente.

Nel 2023 Joss ha tanti spettacoli in programma a cui si aggiunge il debutto nel West End del musical The Time Traveller’s Wife, di cui l’artista è coautrice delle musiche e dei testi insieme a Dave Stewart, collaboratore di lunga data. (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 15 Giugno 2023

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)