Il ritorno dei Bud Spencer Blues Explosion con «Next Big Niente»

"Lisergico, ludico, sovversivo, cibernetico, corrosivo. Fluo e abbagliante, onirico e meditativo. Meravigliosamente caotico, romanticamente nichilista. Il blues come tormento dell’animo, il glitch come sofferenza del software." (BSBE)

Pubblicato da

I Bud Spencer Blues Explosion del chitarrista Adriano Viterbini e batterista Cesare Petulicchio tornano con un nuovo album dal titolo Next Big Niente.

Si tratta – come scrive il duo rock/blues/elettronico romano – di un lavoro discografico “lisergico, ludico, sovversivo, cibernetico, corrosivo. Fluo e abbagliante, onirico e meditativo. Meravigliosamente caotico, romanticamente nichilista. Il blues come tormento dell’animo, il glitch come sofferenza del software”.

Pubblicato il 27 ottobre 2023 da La Tempesta Dischi, Next Big Niente è stato scritto musicalmente da Petulicchio e Viterbini; quest’ultimo si è occupato anche dei testi, eccetto per il brano Come un raggio, che invece vede la mano di Umberto Maria Giardini (già Moltheni). (La redazione)

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 28 Ottobre 2023

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)