Il ritorno di Tess Parks con il secondo album da solista «And Those Who Were Seen Dancing»

Dopo anni di tournée internazionali e due album con Anton Newcombe dei Brian Jonestown Massacre, la cantautrice Tess Parks pubblica il suo secondo album come solista.

  • 2Minuti
  • 386Parole

L’artista londinese Tess Parks, nata a Toronto, il 20 maggio 2022 tornerà con il suo tanto atteso nuovo album dal titolo And Those Who Were Seen Dancing, in uscita per Fuzz Club Records e Hand Drawn Dracula.

Dopo anni di tournée internazionali e un lungo elenco di collaborazioni tra cui quella con Anton Newcombe dei Brian Jonestown Massacre con il quale ha pubblicato come duo I Declare Nothing nel 2015 e un disco omonimo nel 2018, And Those Who Were Seen Dancing è il secondo album da solista di Tess Parks a distanza dall’esordio Blood Hot, pubblicato nel 2013 dall’etichetta 359 Music di Alan McGee.

Nella mia mente, questo album è come una campana. Queste canzoni sono state messe insieme nel tempo a Londra, Toronto e Los Angeles con amici e familiari tra agosto 2019 e marzo 2021. Esistono tante altre versioni di queste canzoni. La registrazione e il completamento finale di questo album hanno richiesto più di due anni e – wow – la lezione che ho imparato di più è che le parole sono incantesimi. Se prima non lo sapevo, ora lo so per certo. Voglio solo donare del bene all’universo.

Tess Parks

Una crescente disillusione per lo stato del mondo, unita a un infortunio che ha impedito a Parks di suonare la chitarra e il piano per mesi, rallentando l’uscita di And Those Who Were Seen Dancing.

Mi sentivo davvero scoraggiata a completare questo album. Onestamente, ho smesso di ascoltare musica per circa un anno e mi sono dedicata invece alla pittura. Ho davvero dovuto convincermi ancora una volta che è importante condividere tutto ciò che di buono possiamo – avere fiducia in noi stessi per sapere che la nostra luce può risplendere attraverso e per le altre persone. Il pensiero che qualcuno non condivida la propria arte o sia timido di tutto ciò che crea mi sembra una vera tragedia. Anche se non è perfetto, stai catturando un momento.

Tess Parks

Registrato in periodo di due anni che va dal 2019 al 2021, And those Who Were Seen Dancing contiene dieci canzoni con testi e idee che risalgono a più di un decennio fa. (La redazione)

CLICCA QUI E ASCOLTA

ACQUISTA IL DISCO SU AMAZON

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, utilizza questo form. Se invece ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.