MEI 2022. La nuova edizione dal 30 settembre al 2 ottobre

Tre giorni di concerti, forum, convegni, premiazioni, omaggi, fiere e mostre nelle principali piazze, teatri e palazzi e palchi faentini.

  • 1Minuto
  • 146Parole

Dal 30 settembre al 2 ottobre 2022 torna a Faenza la nuova edizione del MEI, il Meeting delle Etichette Indipendenti, la più importante rassegna della musica indipendente italiana, ideata e coordinata da Giordano Sangiorgi.

«Il MEI arriva al suo 25° anno di attività, confermando il suo ruolo di piattaforma di scouting, legata all’innovazione della nuova musica italiana». 

Giordano Sangiorgi

Tre giorni di concerti, forum, convegni, premiazioni, omaggi, fiere e mostre nelle principali piazze, teatri e palazzi e palchi faentini che quest’anno vedranno tra i premiati Valerio LundiniC’mon TigreDitonellapiagaFilippo GrazianiLuca MadoniaRoberta GialloDoro Gjat, iRio, Ernesto Assante e Pierpaolo Capovilla.

Non mancheranno poi il Forum del Giornalismo Musicale, il Premio dei Premi, il Premio nazionale per il giornalismo musicale sul web e molto altro ancora. (La redazione)

Måneskin

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.