Freedust, da Barcellona il nuovo progetto di Daniele Carmosino.

Da Barcellona il nuovo progetto Freedust del produttore italiano Daniele Carmosino con l’album intitolato «Take Me There»

  • 2Minuti
  • 245Parole

Dopo la calorosa accoglienza che ha ricevuta il singolo Chilling In uscito a fine 2021, il progetto Freedust di base a Barcellona torna con un freschissimo nuovo album intitolato Take Me There.

Dietro al nome Freedust in realtà c’è il produttore Italiano Daniele Carmosino, di cui vi avevamo parlato mesi fa in occasione dell’uscita di un video e singolo di un’altra sua formazione, Wild Bounce.

Laddove Wild Bounce era più neo soul e impegnato, con Freedust invece Carmosino sterza verso la spensieratezza, l’ottimismo e un sapore decisamente estivo.

Il nuovo album vede la partecipazione di artisti da tutto il mondo. La title track, Take Me There, schiera fra i ranghi la cantante peruviana Saphie Wells, creando un vero inno estivo che mischia funk e soul con elementi orchestrali e jazzati. Invece Beleedat vede la partecipazione del rapper portoricano Bardo, aggiungendo una bella dose di hip hop alla tavolozza di sonorità.

Breathe in, Breath Out è forse la traccia più pop dell’album, anche se il termine “pop” è probabilmente quanto di più lontano dallo stile di Freedust; ma il ritornello resta talmente in testa da avere costantemente l’impressione di avere a che fare con una hit estiva.

Take Me There ha i giusti ingredienti per fornire la perfetta colonna sonora di un’estate al mare, in montagna, al lago o in città. Ovunque lo si ascolti, non perde la sua magia. (Adaja Inira)  

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, utilizza questo form. Se invece ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.