L’album d’esordio dell’italo-tunisina Linda Feki, alias LNDFK

Linda è cresciuta a Napoli, lontana dal padre, dal Sahara, dalla sua terra e dalle sue tradizioni. Una lontananza che però ha contribuito ad alimentare il suo desiderio di riscoperta delle proprie origini attraverso l’arte e la musica.

  • 1Minuto
  • 158Parole

Kuni è l’interessante e suggestivo album d’esordio dell’italo-tunisina Linda Feki, alias LNDFK, cantautrice nata dall’incontro di due culture: italiana (della madre) e araba (del padre).

Linda è cresciuta a Napoli, lontana dal padre, dal Sahara, dalla sua terra e dalle sue tradizioni. Una lontananza che però ha contribuito ad alimentare il suo desiderio di riscoperta delle proprie origini attraverso l’arte e la musica.

Pubblicato l’11 febbraio 2022 per l’etichetta statunitense di base a Brooklyn Bastar Jazz, Kuni è un disco che esplora le dicotomie della vita come amore e morte, delicatezza e violenza, poesia e realismo, purificazione e distruzione.

Dieci godibilissime tracce che si muovono tra rnb, ambient, hip hop sperimentale e contaminazioni jazz che vedono la produzione di Dario Bassolino che ha scritto l’intero album con LNDFK. (La redazione)

CLICCA QUI E ASCOLTA

Se ti è piaciuto questo articolo, non possiamo che esserne felici. Tuttavia, per continuare a fare questo tipo di informazione in maniera libera e indipendente è importante anche (soprattutto) il tuo sostegno economico. Per questo motivo ti invitiamo a supportarci con una libera donazione via PayPal. Questo è il link per sostenerci. Grazie.