Fatoumata Diawara con il nuovo album «London Ko»

La musica della Diawara porta con sé diversi colori contemporaneamente: afrobeat, jazz, pop e persino hip hop.

Pubblicato venerdì 12 maggio su Wagram Music, London Ko è il nuovo di Fatoumata Diawara, cantautrice, chitarrista e attrice originaria del Mali.  

Con questo nuovo disco Fatoumata Diawara continua a reinventare la musica africana tradizionale, dopo averci portato alle sue radici mandinka in progetti come Maliba e Le Vol du Boli di Abderrahmane Sissako.

Uno stile personalissimo, il suo, consacrato dall’ultimo disco in studio, Fenfo, che le è valso la nomination ai Grammy Awards e ai Victoires de la Musique nel 2019.

Riscrivendo ancora le regole, con London Ko l’artista africana, tra le voci più intense nel panorama internazionale della world music, ci immerge nuovamente nel suo universo eclettico e all’avanguardia, unendo le forze con Damon Albarn (Gorillaz, Blur), che co-produce alcuni brani dell’album e si esibisce con lei nel singolo Nsera.

Ho messo tutto il mio amore, la mia anima e il mio corpo nel processo creativo di questo album. Per me, London Ko significa aprire la mente. Rappresenta anche il legame di Damon Albarn con la musica maliana.

Fatoumata Diawara

Più acuta che mai con le parole, la cantante trova un equilibrio perfetto tra suoni sintetici e ritmi tradizionali maliani. Una musica capace di mettere insieme afrobeat, jazz, pop e persino hip hop. (La redazione)

Clicca per votare questo articolo!
[Voti: 0 Media: 0]

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, utilizza questo form. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti. Grazie.