Ostia Antica Festival 2023, il calendario aggiornato

Prosegue l’ottava edizione della rassegna «Ostia Antica Festival - Il Mito e il Sogno», il calendario degli eventi aggiornato.

Pubblicato da

Prosegue l’ottava edizione della rassegna Ostia Antica Festival – Il Mito e il Sogno, organizzata del consorzio di imprese Antico Teatro Romano in collaborazione con il Parco Archeologico di Ostia antica.

21 LUGLIO 2023

Il 21 luglio sarà la volta di Amedeo Minghi che ritorna a Roma dopo 4 anni (inizio ore 21:45). Minghi salirà sul palco con un’orchestra d’archi composta da 18 elementi che sarà diretta dal maestro Mario Zannini Quirini e una band composta da Luca Perroni al Pianoforte, Giandomenico Anellino alla chitarra, Alessandro Mazza al basso, Daniele Natrella alla batteria, ai cori Rosy Messina e Giordano Spadafora.

22 LUGLIO 2023

Il 22 luglio l’omaggio a Dalla e Battisti dal titolo “Lucio più Lucio” (inizio ore 21:45). Un’occasione per ricordali insieme con le voci di Rosalia Misseri e Gianmarco Carroccia e una band capitanata da Giandomenico Anellino e Pino Soffredini che eseguiranno i più grandi successi: da “I giardini di Marzo” a “Tu non mi basti mai”, da “E penso a te” a “Caruso”.

25 LUGLIO 2023

La novità del cartellone è quella di martedì 25 luglio: in scena Nabucco di Giuseppe Verdi con un cast di artisti di grande carriera e fama internazionale tra i quali spicca Carmelo Corrado Caruso baritono che ha calcato i palcoscenici di tutti i più grandi teatri internazionali nel ruolo di Nabucco, il soprano Alessia Grimaldi, artista spesso presente nei cartelloni del Teatro alla Scala di Milano, nel ruolo di Abigaille, il mezzosoprano Magdalena Urbanowicz nel ruolo di Fenena e Paolo Pecchioli, impegnato nell’impervio ruolo di Zaccaria, uno dei più impegnativi nell’intero panorama lirico per voci di basso.

A dirigere l’Orchestra Sinfonica di Grosseto ed il Coro Lirico dell’Umbria sarà il Maestro Roberto Gianola, uno degli elementi di spicco tra i direttori che si approcciano ad affrontare partiture così complesse, delicate e difficili, ma al contempo affascinanti e coinvolgenti come quelle che propone il repertorio italiano. La regia è di Guido Zamara, da anni professionista e titolare di decine di allestimenti nei migliori teatri italiani.

26 LUGLIO 2023

Il 26 luglio Michele Zarrillo (voce, piano, chitarra acustica ed elettrica) con un eccezionale team di musicisti come Roberto Guarino e Andrea Valentini alle chitarre, Andrea Rongioletti (tastiere), Danilo Fiorucci (basso), Pino Vecchioni (batteria). Oltre due ore di spettacolo, per scoprire e riscoprire un artista con una carriera e un repertorio come ce ne sono ancora pochi, ricchissimo di successi e di veri classici della musica italiana d’autore. Non mancheranno le canzoni degli ultimi album che tante soddisfazioni gli hanno regalato. Un’occasione imperdibile per apprezzare dal vivo il grande talento, le sue doti di musicista e compositore, oltre che le qualità interpretative, toccanti e virtuose allo stesso tempo. 

28 LUGLIO 2023

Per il teatro comico il palco del Teatro Romano ospiterà il 28 luglio Alessandro Di Carlo con lo spettacolo “Matto vero”, novità assoluta dell’estroverso attore romano che tra il lusco e il brusco regalerà agli spettatori nuovi spunti di risata e di riflessione in un dialogo aperto sull’attualità. Cosa aspettarsi? Dopo l’assenza forzata dalle regole imposte dalla Pandemia e il profondo cambiamento comportamentale che ne è conseguito, le tematiche che alimenteranno i dardi che lancerà Di Carlo sono un mistero riservato solo al pubblico in sala che verrà coinvolto in un nuovo spettacolo corrosivo, pieno di colpi di scena e di momenti che probabilmente – in perfetta linea con tutti quelli proposti dal performer – li lascerà a bocca aperta.

29 LUGLIO 2023

Il 29 luglio Antonio Giuliani in “MayDay…Summer”. Queste le parole del protagonista “Questo nuovo testo è un percorso quotidiano sulle nevrosi, i comportamenti individuali, che spesso ci portano a caratterizzare in maniera negativa la nostra vita di tutti i giorni, siamo perennemente in conflitto con tutto e tutti, pensiamo sempre che ci sia qualche secondo fine, anche analizzando una semplice azione, un saluto, una telefonata non ricevuta, diventiamo amici per interesse, spontanei per convenienza, ridiamo per come sono gli altri e mai per come siamo noi stessi”.

Mayday è uno spettacolo che porta in scena quella leggerezza in grado di portare un equilibrio tra comicità non volgare e mai sopra le righe, e qualche riflessione, dove la risata è terapeutica, perché un sorriso non ha mai ucciso nessuno anzi ha salvato l’uomo dalla monotonia. Inizio spettacolo ore 21:45.

30 LUGLIO 2023

Il 30 luglio è la volta di Drusilla Foer con il suo recital Eleganzissima, accompagnata da Loris Di Leo al piano e Nico Gori al sax e clarinetto, ai quali si unisce in alcuni momenti, alla chitarra classica, il suo leggendario manager e produttore Franco Godi.

31 LUGLIO 2023

Dopo il tutto esaurito del concerto del 19 luglio, il 31 luglio torna il sassofonista disco di platino Jimmy Sax, accompagnato dalla Symphonic Dance Orchestra diretta dal M° Vincenzo Sorrentino per due concerti tra sonorità deep-house, funky ed electro.

3 SETTEMBRE 2023

La programmazione riprenderà il 3 settembre con la storica voce dei Led Zeppelin Robert Plant in Saving Grace, il progetto che vede sul palco anche Suzi Dian (voce), Oli Jefferson (percussioni), Tony Kelsey (mandolino, baritono e chitarre acustiche) e Matt Worley (banjo, chitarre acustiche e baritono, cuatro), con un repertorio di “musica ispirata al paesaggio onirico delle marce gallesi“.

7 SETTEMBRE 2023

Il 7 settembre ancora musica con Nino D’Angelo che torna in scena con Il Poeta che non sa parlare – Tour 2023.

9 SETTEMBRE 2023

Il 9 settembre sarà la volta di Andrea Pennacchi e il suo spettacolo Poiana e i suoi fratellicon le musiche dal vivo di Giorgio Gobbo e Gianluca Segato.

10 SETTEMBRE 2023

Dopo il successo di pubblico dello spettacolo “La fine del mondo”, andato in scena il 1° luglio, Andrea Perroni fa il bis e torna sul palco del Teatro romano il 10 settembre.

15 SETTEMBRE 2023

Il 15 settembre la vita di un trentenne, l’alternanza sul palco di monologhi, canzoni, personaggi di Tel chi Filippo, lo spettacolo comico con Filippo Caccamo.

22 SETTEMBRE 2023

Chiuderà la programmazione di questa edizione, il 22 settembre 2023, la specialissima versione de Il Flauto Magico di Mozart, opera interpretata dai bambini e dall’Orchestra di Europa Incanto, tutti diretti dal M° Germano Neri. (La redazione)

IL CALENDARIO 2023 AGGIORNATO

21 luglio: Amedeo Minghi

22 luglio: Lucio più Lucio. Omaggio a Dalla e Battisti

25 luglio: Nabucco di Giuseppe Verdi

26 luglio: Michele Zarrillo

28 luglio: Alessandro Di Carlo “Matto vero”

29 luglio: Antonio Giuliani “Mayday… Summer”

30 luglio: Drusilla FoerEleganzissima”

31 luglio: Jimmy Sax & Symphonic Dance Orchestra “Summer Tour 2023“

3 settembre: Robert Plant feat. Suzi Dian “Saving Grace”

7 settembre: Nino D’AngeloIl Poeta che non sa parlare – Tour 2023”

9 settembre: Andrea PennacchiPoiana e i suoi fratelli”

10 settembre: Andrea PerroniLa fine del mondo”

15 settembre: Filippo CaccamoTel chi Filippo”

22 settembre: Europa Incanto Il Flauto Magico”

Se vuoi segnalarci un errore o dirci qualcosa, scrivici a musicletter@gmail.com. Se invece ti piace quello che facciamo, clicca qui e supportaci con una piccola donazione via PayPal, oppure acquista su Amazon il nostro utile quaderno degli appunti o qualsiasi altro prodotto. Infine, puoi aquistare un qualsiasi biglietto su TicketOne e anche seguirci su Telegram. Grazie

✓ MUSICLETTER.IT © Tutti i diritti riservati - 20 Luglio 2023

MUSICLETTER.IT

Musica, cultura e informazione (dal 2005)